Mercoledì 12 settembre 2001

CON LA SOLA EVASIONE DI TRIBUTI NON SCATTA IL FALSO IN BILANCIO

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Una sentenza della Suprema Corte ha stabilito che non è configurabile di per sé il reato di falso in bilancio se questo viene effettuato con l’unica finalità di frodare il fisco. I giudici hanno infatti ritenuto che l’art. 2621 del Codice Civile costituisca presidio a difesa dell’interesse della società, dei soci e creditori ma non dell’interesse fiscale. Corte di Cassazione, V Sez. Penale, sentenza n° 31953 dep. 28 agosto 2001.
Fonte: Il Sole 24 Ore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS