Martedì 5 gennaio 2010

Commissione massimo scoperto: andava meglio quando andava peggio

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Il 29 dicembre 2009 l'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha inviato una segnalazione al Governo, al Parlamento e alla Banca d'Italia: al termine di un monitoraggio effettuato sulle condizioni applicate da sette Istituti bancari, l'Antitrust denuncia che le nuove commissioni bancarie, introdotte in sostituzione della commissione di massimo scoperto, si stanno rilevando più costose per i consumatori, che ora pagano da due a 15 volte tanto. Pare quindi che le banche abbiano dribblato i divieti legislativi sulla cosiddetta commissione di massimo scoperto con il risultato di un aumento dei costi per i clienti sia per gli affidamenti sia per gli sconfinamenti transitori.
Fonte: Autorità garante della concorrenza e del mercato - www.agcm.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS