Giovedì 26 settembre 2013

Commercio in forma ambulante – Niente più autorizzazione – Sufficiente la SCIA – Pareri del Ministero dello Sviluppo Economico

a cura di: TuttoCamere.it
L'esercizio del commercio al dettaglio su aree pubbliche, sia su posteggio che in forma itinerante, nonostante che l'art. 28 del D.Lgs. n. 114/1998 preveda che debba essere preventivamente "autorizzato dal Comune" in cui l’interessato intende avviare l’attività, può avere inizio anche a seguito della presentazione di una mera segnalazione certificata di inizio attività (SCIA).
Lo ha chiarito il Ministero dello Sviluppo Economico - Dipartimento per l’impresa e l’internazionalizzazione - Divisione IV, promozione della concorrenza, con due distinte risoluzioni con le Risoluzioni n. 74808 del 6 maggio 2013 (diretta ad un Comune della Regione Puglia) e n. 86951 del 24 maggio 2013 (diretta ad un Comune della Regione Lazio).
Secondo il Ministero sussiste la possibilità che per tale attività vi possa essere una revisione delle modalità di accesso, finalizzata sia alla semplificazione che a una più efficace azione di controllo da parte della Pubblica Amministrazione, e che l’autorizzazione iniziale al commercio su aree pubbliche sia da considerare ormai solo un residuo della disciplina previgente e costituisce un inutile adempimento burocratico privo di alcuna discrezionalità amministrativa e che pertanto sia ormai sostituita dalla SCIA.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS