Giovedì 24 settembre 2009

Circolare Assonime sulla disciplina della class action

a cura di: eDotto S.r.l.
Assonime, l'associazione delle societa' per azioni, con circolare n. 38 diffusa il 23 settembre 2009, e' intervenuta sulla disciplina della class action per come contenuta nel codice del consumo dopo le modifiche introdotte dalla legge 23 luglio 2009, n. 99.

Vari gli spunti interpretativi forniti nel testo sia con riferimento alla portata che alle caratteristiche di questo strumento. In particolare, per quanto concerne l’ambito oggettivo di applicazione della disciplina, Assonime si sofferma sul requisito dell’identita' delle situazioni soggettive quale presupposto per ricorrere all’azione collettiva. In discussione anche il rapporto tra class action e procedimenti davanti alle autorita' indipendenti: considerato positivo il ruolo affidato al giudice nella gestione del processo e la scelta di affidare la competenza a un numero limitato di tribunali.

Secondo Assonime, infine, l'azione di classe potra' essere estesa anche a tutta l'attivita' professionale per come considerata dal codice del consumo e non solo per quella presa in esame dal codice civile.
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 39 – La class action guarda anche ai professionisti - Negri
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS