Martedì 31 agosto 2004

CASSAZIONE, CONTESTAZIONI IVA

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Il pagamento della sanzione ridotta in materia di Iva, eseguito secondo le disposizioni previste dall’articolo 58, comma 4, del Dpr 633/72, non consente al contribuente di poter chiedere successivamente il rimborso della somma pagata. La Corte di cassazione, con la sentenza 12695 del 9 luglio 2004, ha affermato che si tratta di un versamento che è funzionale a definire irrevocabilmente, sulla base di una libera scelta del contribuente, il profilo sanzionatorio del singolo rapporto tributario. Inoltre il profilo meramente tributario del rapporto, avendo una vicenda autonoma rispetto alla sanzione, continua a poter essere contestato dal contribuente, nonostante l’avvenuto pagamento del sesto della pena edittale.
Fonte: IL Sole 24 Ore - Sergio Trovato
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS