Giovedì 18 marzo 2010

Cassa dei ragionieri, possibile apertura ai professionisti senza albo

a cura di: eDotto S.r.l.
La questione della fusione dei due enti di previdenza dell’ordine dei commercialisti e dei consulenti del lavoro – prevista dalla legge n. 34/2005 e finora mai realizzata – sembra essere arrivata ad un punto di svolta. Dopo anni di polemiche e di rinvii, adesso e' stato Paolo Santarelli, presidente della Cassa ragionieri, a dare una specie di ultimatum che non potra' essere ulteriormente ignorato. Se il progetto di fusione tra la Cassa dei ragionieri e quella dei dottori commercialisti non dovesse andare in porto, i ragionieri si dicono pronti ad instaurare un dialogo con altre “figure della consulenza prive di copertura previdenziale”. Il riferimento potrebbe essere ai circa dieci mila revisori contabili non commercialisti che da tempo chiedono una cassa autonoma, oppure ai tributaristi non regolamentati. Per venerdi' 19 marzo sono previsti due dibattiti con Walter Anedda, presidente della Cassa dottori, in cui la questione verra' ampiamente trattata.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e tributi, p. 38 – Notizie In Breve - Cassa ragionieri in cerca di alleanze
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report