Venerdì 6 novembre 2009

Caro Fisco, su questi atti il bollo no

a cura di: eDotto S.r.l.
L'interpellante in risoluzione 271/E/2009 possiede azioni emesse da una societa' francese di cui fa parte l’azienda per cui lavora. Ha esigenza di presentare all'Ufficio locale delle Entrate un modello (nelle due lingue), predisposto dall'Amministrazione tributaria francese. E’ il 5000-IT, in tre esemplari, attestante la sua residenza in Italia, valido ad ottenere l'applicazione delle norme contenute nella convenzione Italia-Francia contro le doppie imposizioni. L’Ufficio vi ha richiesto il pagamento di marche da bollo. E’ corretto? Replica il Fisco che il modello non assolve a finalita' extrafiscali, piuttosto consente, ai fini della tassazione, l’applicazione del regime convenzionale in luogo di quello ordinario. Alla luce di cio', ritiene l’Agenzia delle Entrate, concordando cosi' con la soluzione interpretativa gia' espressa dall’istante, che all’atto debba applicarsi l’esenzione di cui all’articolo 5 della Tabella, allegato B, al DPR n. 642/1972, e che, pertanto, in nessuno dei 3 esemplari debba essere apposto il contrassegno sostitutivo delle marche da bollo di cui all’articolo 3, comma 1, lettera a), del DPR n. 642 del 1972. Questo ordina l’esenzione in modo assoluto dall'imposta di bollo per "atti e copie del procedimento di accertamento e riscossione di qualsiasi tributo, dichiarazioni, denunzie, atti, documenti e copie presentati ai competenti Uffici ai fini dell’applicazione delle leggi tributarie, con esclusione di ricorsi, opposizioni ed altri atti difensivi del contribuente".
Fonte: www.agenziaentrate.it/risoluzione n. 271 del 5 novembre 2009
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS