Mercoledì 13 giugno 2012

Calcolo convenienza rivalutazione partecipazioni qualificate 2012

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Il decreto per lo sviluppo (d.l. 70/2011) ha riaperto i termini per effettuare la rivalutazione delle partecipazioni in base alle disposizioni dell’art. 7 della Legge 28.12.2001, n. 448.

L’articolo 7 del decreto per lo sviluppo, modificando il comma 2 dell’articolo 2 del decreto legge 24 dicembre 2002, n. 282, consente la rivalutazione delle partecipazioni possedute alla data del 1° luglio 2011. La rivalutazione dovra' avvenire tramite una perizia giurata di stima e il versamento delle imposte sostitutive, pari al 4% del valore della partecipazione rivalutata, da effettuare entro il 30 giugno 2012.
Abbiamo pubblicato il foglio elettronico Calcolo convenienza rivalutazione partecipazioni qualificate 2012 che consente di determinare, in maniera rapida e agevole, la convenienza ad effettuare la rivalutazione delle partecipazioni qualificate.
Una volta inseriti i dati necessari ai calcoli, verra' restituito l’eventuale risparmio di imposta (Irpef lorda, addizionale regionale e comunale) derivante dalla rivalutazione tramite il pagamento dell’imposta sostitutiva in luogo della tassazione ordinaria della plusvalenza.
I calcoli sono effettuati in base alle regole di tassazione in vigore al 2012.


Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS