Lunedì 18 maggio 2015

Bilanci d'esercizio e bilanci consolidati: chiusa la consultazione pubblica sul recepimento della Direttiva 2013/34/UE

a cura di: TuttoCamere.it
Si e' concluso il 24 aprile scorso il periodo utile per l'invio dei commenti alla consultazione pubblica lanciata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze il 13 aprile 2015 sul recepimento, nel nostro ordinamento nazionale, della direttiva 2013/34/EU del Parlamento Europeo e del Consiglio del 26 giugno 2013, che ha a oggetto la redazione del bilancio di esercizio, del bilancio consolidato e delle relative relazioni di talune tipologie di imprese.
Il recepimento dovrebbe avvenire entro il 20 luglio 2015 e le nuove norme dovrebbero essere applicabili al bilancio dell'esercizio che si apre il 1° gennaio 2016 o nel corso dello stesso anno.

La direttiva citata ha mandato definitivamente in soffitta le direttive IV e VII CEE, oltre a modificare altre norme applicate in tutti gli Stati membri della UE, relative alla predisposizione dei conti annuali, anche consolidati, delle societa' di capitali.
In Italia, il Ministero dell'Economia e delle Finanze si e' fatto carico di predisporre una bozza di articolato che dovrebbe, tra le altre cose, modificare gli attuali contenuti del Libro V, Titolo V del Codice civile in materia di redazione del bilancio di esercizio delle societa' di capitali e quelli del D.Lgs. n. 127/1991, che regolano, ad oggi, la predisposizione del bilancio consolidato delle medesime societa'.

Lo schema di provvedimento, elaborato anche con la collaborazione dell'Organismo Italiano di Contabilita' (OIC), aggiorna e modernizza il regime di informativa contabile coniugando l'esigenza di trasparenza per i soggetti interessati alla situazione reddituale, finanziaria e patrimoniale della societa' con quella di evitare eccessivi oneri amministrativi per adempiere agli obblighi di bilancio.
In tale prospettiva, lo schema pone particolare attenzione alle PMI, delineando un regime informativo adeguato alle loro esigenze, semplificato rispetto a quello vigente, che riduce i costi amministrativi salvaguardando al contempo un livello minimo di trasparenza funzionale alle loro attivita'.

Per saperne di piu' e per scaricare il testo dello schema di decreto clicca qui.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web