Venerdì 5 marzo 2004

BENI NASCOSTI, AUTISTI RESPONSABILI

a cura di: Studio Meli S.r.l.
La Corte di giustizia della Ue, nella sentenza relativa ai procedimenti riuniti C-238/02 e C-246/02 depositata ieri, ha stabilito che l'autista di un autotreno che introduce nel territorio comunitario dei beni e omette di dichiararli in dogana è direttamente responsabile per l'omissione della dichiarazione e per il mancato pagamento dei dazi e dell'Iva sulle merci introdotte, anche se non è il proprietario delle merci e queste siano state occultate nel veicolo a sua insaputa. Si tratta di una responsabilità oggettiva, che prescinde pertanto dalla volontà o dalla consapevolezza di compiere l'infrazione.
Fonte: Renato Portale
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report