Martedì 18 settembre 2012

Beni a soci e familiari, invio entro il 2 aprile

a cura di: eDotto S.r.l.
Le particolari difficoltà di attuazione e l’assoluta novità della misura costringono l’agenzia delle Entrate a posticipare, con il provvedimento n. 2012/133184 del 17 settembre 2012, al 31 marzo 2013 il termine di scadenza per la prima comunicazione all’Anagrafe tributaria dei dati relativi ai beni dell’impresa concessi in godimento a soci o a familiari dell’imprenditore nei periodi d’imposta precedenti a quello di applicazione della disposizione.

A causa delle festività della Pasqua - 31 marzo e 1° aprile - la comunicazione si dovrà inviare entro il 2 aprile 2013. Si ricorda che è la seconda proroga dell’adempimento, inizialmente fissato al 31 marzo 2012 e poi differito al 15 ottobre 2012.

Slittando il termine, l’invio della comunicazione relativa al 2011 coinciderà con quello della comunicazione relativa al 2012, fermo restando il termine a regime del 31 marzo di ogni anno.

Molte sono le questioni ancora aperte circa il nuovo obbligo, che si ricorda deve essere effettuato relativamente non solo ai beni per cui il godimento sussiste nel periodo d’imposta in corso al 17 settembre 2011 (entrata in vigore della Legge 148/2011, di conversione del Dl n. 138/2011), ma anche ai finanziamenti e i versamenti realizzati in periodi d’imposta ante 2012 che risultano in essere nel periodo d’imposta in corso al 17 settembre 2011.
Fonte: http://www.fiscooggi.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS