Giovedì 14 marzo 2013

Bando Mise-Miur per una spinta alle Startup

a cura di: eDotto S.r.l.
Per sostenere la competitività delle imprese e il sistema della ricerca pubblica e privata nel Mezzogiorno, i ministeri dell'Istruzione, Università e Ricerca e dello Sviluppo economico, hanno indetto 3 bandi per complessivi di 256,5 milioni di euro.

Il bando, per un ammontare di 30 milioni di euro, dedicato ai “Progetti per il sostegno di startup” si indirizza alle micro, piccole e medie imprese delle regioni della Convergenza, attive da meno di sei anni (startup o spin-off). I progetti sono così articolati:

- valorizzazione e gestione dell’imponente flusso di dati generati dalle tecnologie digitali (Big Data, 8 milioni);

- utilizzo di tecnologie digitali per innovare le modalità di produzione, fruizione e distribuzione dei contenuti culturali (Cultura a impatto aumentato, 14 milioni);

- valorizzazione di iniziative di innovazione in ambito sociale (Social Innovation Cluster, 7 milioni);

- sviluppo all’interno delle Università italiane di luoghi di contaminazione fra studenti di discipline diverse per promuovere la cultura dell’imprenditorialità e dell’innovazione (Contamination Labs, 1 milione).

Gli altri due bandi riguardano: nuovi investimenti e iniziative in grado di sostenere lo sviluppo del sistema della ricerca e dell’istruzione, nelle Regioni della Convergenza, attraverso il potenziamento delle strutture di servizio; la ricerca e lo sviluppo di soluzioni e servizi innovativi di pubblica utilità, attualmente non presenti sul mercato, attraverso lo strumento dei bandi pre-commerciali, a cui potranno partecipare tutte le amministrazioni pubbliche delle Regioni Convergenza.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS