Mercoledì 10 settembre 2014

Banche Popolari: non ammesse alle agevolazioni previste per le cooperative. Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate

a cura di: TuttoCamere.it
Le banche popolari non fruiscono, né hanno mai fruito, delle agevolazioni fiscali previste per le società cooperative.

E’ quanto si legge nella Risoluzione n. 81/E del 29 agosto 2014, emanata in risposta ad una richiesta di consulenza giuridica in merito all’applicabilità alle banche popolari delle agevolazioni fiscali, relative alle riserve indivisibili ed alla riserva legale, riconosciute alle società cooperative.
L’Agenzia arriva a tale conclusione attraverso una disamina delle norme in materia.
Infatti, l’articolo 12 della legge 16 dicembre 1977, n. 904 prevede la non imponibilità delle somme destinate alle riserve indivisibili, “a condizione che sia esclusa la possibilità di distribuirle tra i soci sotto qualsiasi forma, sia durante la vita dell’ente che all’atto del suo scioglimento”.
Tale agevolazione si applicava alle società cooperative disciplinate dai principi della mutualità quando negli statuti delle cooperative erano espressamente e inderogabilmente previste le condizioni indicate dall’art. 26 del D.L.C.P.S. 14 dicembre 1947, n. 1577 (c.d. “legge Basevi”).

Alle banche popolari, per espressa previsione dell’articolo 1 del D.Lgs. 16 aprile 1948, n. 569, prima, e dell’articolo 29, comma 4, del D.Lgs. 1° settembre 1993, n. 385 (Testo Unico Bancario - TUB), successivamente, non si applicavano le previsioni della citata “legge Basevi”. Conseguentemente, come rilevato con la risoluzione n. 543 del 19 aprile 1979, alle banche popolari non si applicavano le agevolazioni sulle riserve indivisibili di cui al citato art. 12 legge n. 904/1977.
Con la riforma attuata dalla legge Finanziaria del 2005, il legislatore fiscale ha, inoltre, differenziato il trattamento impositivo delle società cooperative tenendo conto della distinzione operata dagli articoli 2512 e seguenti del Codice Civile tra cooperative a mutualità prevalente e cooperative diverse da quelle a mutualità prevalente.
Dunque, anche nel sistema post riforma, le banche popolari non possono fruire delle agevolazioni sulle riserve indivisibili non essendo società cooperative disciplinate dai principi della mutualità.

Per scaricare il testo della risoluzione clicca qui.

Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS