Martedì 19 maggio 2015
Questa e' la settimana delle assemblee dei soci delle grandi banche d'affari americane: Morgan Stanley, JPMorgan e Goldman Sachs. L'occasione e' propizia per parlare delle banche italiane e della loro solidita', il total capital ratio, ovvero della risorse finanziarie delle banche e quindi della loro capacita' di restituire i soldi ai clienti.

La solidita' viene espressa in percentuali: tanto il valore e' piu' alto tanto piu' la banca sara' solida. Entro il 2019 questa percentuale e' stata stabilita, dalla Ue, nel 10,5%. Possiamo tranquillizzare i risparmiatori visto che le nostre banche sono al di sopra dei valori minimi comunitari.

Leggendo pero' i dati (dicembre 2014), rileviamo delle sorprese: la banca piu' solida e' Mediolanum con il suo 18,4%, seguita da Intesa Sanpaolo al 17,2%; Unicredit e Monte Paschi hanno percentuali vicine, la prima al 13,4% e la seconda al 13%.
Insomma, la banca senese, al centro delle polemiche e della diffidenza dei risparmiatori, mantiene una sua solidita' paragonabile a quella di una delle piu' grandi banche italiane.

Infine, con delusione (credevamo nella efficienza sudtirolese), e' la Cassa di Risparmio di Bolzano che si attesta al 9,5%.

di Primo Mastrantoni


Fonte: http://www.aduc.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS