Giovedì 22 aprile 2010

Avvocati e revisori contabili non abilitati ad apporre il visto di conformita'

a cura di: eDotto S.r.l.
Un chiarimento in merito alla capacita' di apporre il visto di conformita' sulle dichiarazioni Iva, necessario per compensare i crediti di importi superiori ai 15 mila euro, e' stato rilasciato dal ministero dell’Economia a seguito di un question time dei parlamentari Pepe e Contento, in Commissione finanze della Camera. Il sottosegretario all’Economia, Daniele Molgora, alla domanda se l’articolo 10 del Decreto legge n. 78/2009 comprendesse tra i soggetti legittimati al rilascio del visto di conformita' anche gli iscritti all'albo degli avvocati abilitati alla tenuta delle scritture contabili e i revisori contabili, ha risposto specificando che sono abilitati al rilascio del suddetto visto solo i dottori commercialisti e gli esperti contabili, i responsabili dei Caf imprese e i periti ed esperti iscritti nei ruoli delle Camere di commercio alla data del 30 settembre 1993. Pertanto, restano esclusi i soggetti incaricati alla trasmissione telematica delle dichiarazioni in base a decreti ministeriali: cioe', gli avvocati e gli iscritti nel registro dei revisori contabili.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS