Lunedì 30 maggio 2005

AUMENTANO LE MARCHE DA BOLLO

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Scatta la seconda fase degli aumenti dei bolli, stabilita dalla finanziaria per il 2005: con il decreto 24 maggio 2005 del ministro dell'Economia viene infatti completata la scansione degli aumenti per gli importi: — delle imposte di registro, ipotecaria, catastale; — dell'imposta di bollo; — delle tasse di concessione governativa; — delle tasse ipotecarie. Dal 1° giugno aumenteranno dunque: • le marche da bollo « ordinarie » ( da 11 a 14,62 euro) che vanno applicate ad atti pubblici, scritture private autenticate (e loro copie, estratti e certificati), scritture private non autenticate, istanze alla pubblica amministrazione, atti e provvedimenti amministrativi e giurisdizionali eccetera; mentre l'imposta di bollo stabilita nella misura fissa di 1,29 aumenta a 1,81 euro. • le tasse per il rilascio del passaporto, che abbandonano il riferimento a 60.000 lire (pari a 30,99 euro) per passare al valore di 40,29 euro, anche in questo caso con un incremento del 30 per cento.
Fonte: Il Sole 24 Ore - Domenica 29 maggio - Angelo Busani
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS