Mercoledì 3 novembre 2010

Assonime. Nuova figura di illecito amministrativo: abuso di denominazione finanziaria

a cura di: eDotto S.r.l.
A seguito dell’emanazione del decreto legislativo n. 141, del 13 agosto 2010, che da' attuazione alla direttiva comunitaria 2008/48/CE relativa ai contratti di credito ai consumatori, con il quale provvedimento l'Italia ha modificato la disciplina in materia di soggetti operanti nel settore finanziario, Assomine ha rilasciato la circolare n. 36 del 2010. L’Associazione, con il documento in oggetto, commenta il tema dell’abuso di denominazione finanziaria, che alla luce del suddetto decreto non e' piu' consentito a tutti i soggetti che svolgono l’esercizio dell'attivita' di finanziamento nei confronti del pubblico, ma soltanto a coloro che assicurano piena affidabilita' e correttezza. Di conseguenza, scatta l’obbligo di cambiare la denominazione sociale per tutte quelle societa' che utilizzano la parola finanziaria o “finance”, ma che di fatto non rientrano nella categoria degli intermediari finanziari vigilati dalla Banca d'Italia. Le modifiche apportate dal decreto n. 141/2010 sono entrate in vigore lo scorso 19 settembre 2010 e hanno riguardato anche l’aspetto sanzionatorio. Assonime ricorda, infatti, come l’ampliamento della fattispecie dell’abuso di denominazione con il divieto all’uso della parola “finanziaria”, e' finalizzato ad individuare tutte quelle denominazioni che potrebbero generare confusione nel pubblico sul tipo di attivita' esercitata dal soggetto, facendolo apparire come un intermediario finanziario anche quando lo stesso non lo e'. Nel caso di mancato rispetto di tale divieto si va incontro ad una sanzione amministrativa pecuniaria da 1.032 euro fino a 10.329 euro.
Fonte: DECRETO LEGISLATIVO 13 agosto 2010 , n. 141
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS