Venerdì 15 ottobre 2010

Associazioni di categoria e professionisti nelle Agenzie per le imprese

a cura di: eDotto S.r.l.
Entra in vigore il Dpr 159 del 9 luglio 2010, pubblicato sulla “Gazzetta Ufficiale” n. 229 del 30 settembre scorso, recante i requisiti e le modalita' di accreditamento per la nascita delle agenzia delle imprese. Il provvedimento definisce “agenzie per le imprese” i soggetti privati accreditati che svolgono funzioni di natura istruttoria e di asseverazione nei procedimenti amministrativi concernenti l'accertamento dei requisiti e dei presupposti di legge per la realizzazione, la trasformazione, il trasferimento e la cessazione delle attivita' di produzione di beni e servizi da esercitare in forma di impresa. La vera novita', che riguarda la nascita delle agenzie per le imprese - necessarie per completare l’iter che realizzera' l’ambizioso progetto di veder nascere un’impresa in un giorno – e' che vi potranno far parte anche le associazioni di categoria (artigiani, agricoltori e commercianti) sindacali ed imprenditoriali; i centri di assistenza tecnica di cui all’articolo 23 del Decreto legislativo 114/1998 ed altri centri di assistenza alle imprese costituiti sulla base di normative regionali di settore; gli organismi tecnici gia' abilitati al rilascio di attestazioni di conformita' di opere secondo le disposizioni in vigore e gli studi associati di professionisti iscritti agli Albi. Le Agenzie, infatti, sono soggetti privati, dotati di personalita' giuridica e costituiti anche in forma societaria. Le stesse, per l'esercizio delle attivita' di cui al Regolamento sullo sportello unico per le attivita' produttive, devono ottenere l'accreditamento ai sensi del Dpr n. 159/10. La richiesta di accreditamento deve essere inoltrata al ministero dell’Economia in via telematica e sottoscritta con la firma digitale dal legale rappresentante del soggetto richiedente. L’istanza, inoltre, deve essere corredata dalla documentazione comprovante il possesso di una struttura tecnico-amministrativa che risponda a criteri di competenza, indipendenza e terzieta', secondo le indicazioni contenute nell’allegato al provvedimento in esame; dalla copia dell’atto di stipula di una polizza assicurativa di responsabilita' civile professionale per i rischi derivanti dallo svolgimento delle attivita' per le quali e' richiesto l’accreditamento. La garanzia e' prestata per un massimale che viene determinato in relazione alle attivita' che l’Agenzia intende svolgere. Ai fini della creazione di un unico sistema nazionale finalizzato al rilascio delle autorizzazioni amministrative per la nascita delle imprese, si ricorda che oltre al citato Dpr 159/2010, sempre sulla “Gazzetta Ufficiale” n. 229 e' stato pubblicato anche il Ddr 7 settembre 2010, n. 160. Anche questo secondo atto ha natura regolamentare e dispone nuove regole per la semplificazione e il riordino della disciplina sullo sportello unico per le attivita' produttive (Suap). I principali esponenti delle associazioni di categoria e delle organizzazioni dei professionisti (Fondazione studi consulenti del lavoro) si dicono soddisfatti di poter partecipare alle nuove strutture, considerando questa come un’occasione da sfruttare per potersi avvicinare sempre di piu' agli enti e alle aziende, partecipando attivamente ai loro processi di semplificazione.
Fonte: http://documenti.camera.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report