Martedì 13 aprile 2010

Approvate le nuove Linee Guida sull'adeguata verifica della clientela ai fini della normativa antiriciclaggio

a cura di: eDotto S.r.l.
Sono state formalizzate le nuove linee guida in materia di antiriciclaggio predisposte dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili e con esse sono stati sciolti i tanti dubbi sull’argomento. In primo luogo, infatti, si e' fatta chiarezza sul cosiddetto “regime transitorio” che da piu' parti era stato invocato per consentire ai professionisti dell’aera economica di adoperarsi al meglio nell’applicazione delle importanti norme contro il riciclaggio entrate in vigore a seguito della pubblicazione del Decreto legislativo n. 231/2007. Il dubbio riguardava il fatto se i nuovi adempimenti in termini di adeguata verifica della clientela, dovevano essere effettuati anche ai clienti con i quali i professionisti avevano gia' rapporti in essere alla data del 29 dicembre 2007 (data di entrata in vigore del Dlgs), oppure al primo contatto utile con il nuovo cliente avvenuto in data successiva. Le nuove linee guida fanno chiarezza sulla questione, ribadendo l’obbligo di adeguata verifica della clientela previsto dalla normativa antiriciclaggio sia per i nuovi clienti che per quelli gia' in essere al momento dell’entrata in vigore del nuovo pacchetto di norme contro l’attivita' di riciclaggio. Per i nuovi clienti, infatti, l’obbligo di verifica dell’identita' scatta nel momento in cui viene conferito l’incarico. Per i clienti gia' in essere, invece, il controllo si deve fare al momento del primo contatto utile, cioe' al momento dell’incontro a prescindere che venga modificata la situazione in essere o meno. Tutte le informazioni reperite sul cliente all’atto dell’identificazione e quelle che verranno rilevate in seguito dovranno confluire nel fascicolo del cliente che si dovra' conservare per 10 anni. Il fascicolo potra' essere tenuto anche in forma telematica, con il rispetto di tutte le regole in tema di autentificazione, firma digitale, data ecc. il tutto non senza oneri e adempimenti gravosi per i professionisti.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e tributi, p. 37 – Verifica anche per i “vecchi” clienti – Falcone, Iorio
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali