Venerdì 9 aprile 2010

Antiriciclaggio. Oneri ed esoneri per i professionisti

a cura di: eDotto S.r.l.
E’ del 16 marzo 2010 la circolare 16, predisposta in linee guida dall’Istituto di ricerca del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili. Ha per tema “Gli obblighi antiriciclaggio degli organi di controllo alla luce del D.LGS. 25 settembre 2009, n. 151”. La "recente novella legislativa", benche' reciti che i componenti degli organi di controllo, comunque denominati, sono esonerati dagli obblighi antiriciclaggio, non definisce con chiarezza la determinazione dell’ambito effettivo di applicazione della disciplina. Una certezza e' nella novita' che l’attivita' di redazione e trasmissione delle dichiarazioni fiscali non fa scattare gli obblighi di adeguata verifica della clientela ai fini antiriciclaggio, che invece permangono per la tenuta della contabilita'. Ancora, restano esclusi dai medesimi oneri il rilascio del visto di conformita', l’asseverazione agli effetti degli studi di settore e la certificazione tributaria. Come ogni altra attivita' di attestazione disposta da leggi fiscali che il professionista esegua. Resta l’obbligo di registrare i pagamenti degli F24 che superino i 15mila euro effettuati per via telematica, che avvengano dal conto del cliente o del professionista.
Fonte: www.cndcec.it/circolare n. 16 del 16 marzo 2010
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali