Giovedì 25 giugno 2009

Antievasione con strategia “persuasiva”

a cura di: eDotto S.r.l.
Durante un’audizione alla Commissione Finanze del Senato sono stati riportati da Attilio Befera - direttore dell’agenzia delle Entrate - i risultati ottenuti dall’attivita' di controllo antievasione fino alla prima decade di giugno 2009. Spiegando che la strategia adottata e' quella della persuasione, oltre che della repressione, il direttore ha affermato che: per i contribuenti con volume d’affari superiore a 100 milioni ci si affida all’istituzione graduale del "tutoraggio"; per le imprese di medie dimensioni, con volume d’affari fino a 5,164 milioni, “e' stato realizzato un presidio specifico mediante analisi dei rischi e attivita' di controllo sempre piu' mirate”; per le imprese piccole sono stati avviati “piani di controllo, basati sulla valutazione del rischio evasione a livello di singoli comparti economici”; per le persone fisiche ci si affida a “piani straordinari di controllo basati sull’accertamento sintetico”. Rispetto al 2008 l’incremento delle some riscosse con il controllo e' pari al 21%.
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 29 – Antievasione con strategia “persuasiva” - Pesole
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report