Giovedì 21 agosto 2003

ANCHE SENZA PROTESTO L'ASSEGNO E' SEGNALATO

a cura di: Studio Meli S.r.l.
L'Abi ha affrontato alcune questioni relative alla disciplina sanzionatoria degli assegni bancari dopo la depenalizzazione operata dal decreto legislativo 507/2000. Un primo quesito e' rivolto al caso del comportamento da adottare in occasione del richiamo di assegni che non siano stati pagati per mancanza di fondi. Il richiamo dell'assegno, infatti, fa evitare il protesto del titolo ma l'Abi ritiene comunque opportuna la segnalazione al Cai (Centrale d'allarme interbancaria)del titolo. L'eventuale richiamo dell'assegno non esime la banca trattaria dell'esecuzione di procedere all'avvio sia della procedura sanzionatoria amministrativa sia della revoca di sistema. E' inoltre stato specificato che all'apertura di un rapporto di conto la banca deve chiedere l'esibizione di un documento di identificazione in corso di validità. Con il parere n.841 l'Abi ha infine chiesto l'attenzione nel pagare assegni non trasferibili a soggetti diversi dal beneficiario non pronunciandosi comunque in maniera pregiudizialmente negativa.
Fonte: Italia Oggi - A.Ciccia
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web