Giovedì 28 luglio 2005

ANATOCISMO: QUANTO CI E' COSTATO E COSA POSSIAMO FARE

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
L'anatocismo bancario, ovvero la prassi di capitalizzare gli interessi con cadenza trimestrale, è un problematica molto attuale ed importante. Per anni le banche hanno applicato una disparità di trattamento nella capitalizzazione degli interessi attivi (a favore del correntista, capitalizzati con frequenza annuale) e degli interessi passivi (a favore degli istituti di credito, capitalizzati con frequenza trimestrale). Tale prassi è stata dichiarata illegittima dalla Cassazione nella primavera del 1999 con le sentenze 2374 e 3096 e, di conseguenza, numerosi Tribunali hanno condannato gli istituti di credito al ricalcolo degli estratti conto eliminando i maggiori addebiti provocati dalla capitalizzazione trimestrale degli interessi. Recentemente, con la sentenza 21095/2004 del 4 novembre 2004, la Cassazione è nuovamente intervenuta stabilendo che le clausole di capitalizzazione trimestrale degli interessi dovuti dal cliente di una banca devono considerarsi nulle anche se contratte prima delle sentenze 2374 e 3096 del 1999 che ne hanno negato l'uso.
Sul nostro sito internet sono disponibili i seguenti strumenti di lavoro:
Richiesta di restituzione di interessi anatocistici
Lettera da inviare ad Istituto di Credito per la richiesta di restituzione di somme derivanti dall`applicazione di interessi passivi trimestrali anatocistici.
Anatocismo Facile
un programma, realizzato con Excel 97 Vba, per stimare, con ottima approssimazione e in modo estremamente semplice e rapido, il maggior addebito degli interessi causato dalla capitalizzazione trimestrale nei conti correnti bancari. Il calcolo può servire da fattore di scelta nella eventuale proposizione di un`azione giudiziaria finalizzata alla richiesta di restituzione degli importi indebitamente pagati.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS