Giovedì 2 febbraio 2006

AMMINISTRAZIONE FISCALE KO

a cura di: Studio Meli S.r.l.
La Corte dei conti va all’attacco dell’amministrazione finanziaria e riconduce ai concessionari della riscossione dei tributi e all’Agenzia delle entrate buona parte delle cause che alimentano l’evasione fiscale e i deludenti risultati conseguiti in termini di recupero dell’imponibile. Si va dalla corruzione dei funzionari, spesso responsabili anche di concussione, alla latitanza di adeguati controlli sui requisiti per la concessione di rimborsi d’imposta e per la fruizione di agevolazioni fiscali; da irregolarità di vario tipo nell’accertamento dei presupposti d’imposta all’effettuazione di accertamenti che poi il fisco non è in grado di sostenere in sede di contenzioso tributario. E' quanto emerge dalla relazione tenuta nel corso dell’inaugurazione dell’anno giudiziario 2006 dal procuratore generale della Corte dei conti.
Fonte: Italia Oggi, 2 febbraio 2006, Stefano Sansonetti
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali