Martedì 26 febbraio 2008

ALBO UNICO E CASSE, DELEGA CANCELLATA

a cura di: eDotto S.r.l.

Il voto favorevole della Camera al Dl “milleproroghe” – oggi all’esame del Senato della Repubblica - coinvolge anche i commercialisti: il testo approvato non contiene il comma 2 dell’articolo 6 (Sezione III, Lavoro e previdenza), che fissava “al 31 dicembre 2008 il termine per l’adozione dei progetti di unificazione” tra la Cassa di previdenza dei dottori commercialisti e quella dei ragionieri.

Dalla conversione del decreto scaturiscono interessanti novità per i professionisti e le imprese. Prima tra tutte la fissazione della definitiva scadenza del modello di dichiarazione 770 semplificato: il 31 maggio 2008, data entro cui saranno adeguati anche i software gestionali.

Il commento di Antonio Pastore, presidente della Cassa dei dottori commercialisti: “La previsione temporale sarebbe stata un ostacolo al sereno confronto riavviato con i colleghi dell’Ente ragionieri. Soprattutto ci mette al riparo da eventuali tentativi di ingerenza”.

Il commento di Paolo Saltarelli, presidente della Cassa ragionieri: “Al di là del fatto che la norma era scritta male per noi prevaleva la volontà politica del legislatore di incoraggiare la soluzione di un’anomalia unica nel panorama professionale: un solo Ordine e due Casse previdenziali”.


Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 33 – Albo unico e Casse, delega cancellata – L. Ca.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS