Mercoledì 16 maggio 2012

Al via i "controlli formali" delle Entrate sulle dichiarazioni del 2010

a cura di: eDotto S.r.l.
È, oramai, un’operazione di routine, come spiegano dall’Agenzia, l’invio in questo periodo dell’anno della missiva da parte delle Entrate ai contribuenti (persone fisiche e ditte individuali) con la richiesta delle “pezze d’appoggio” delle detrazioni e deduzioni fatte nella dichiarazione dei redditi dell’anno precedente (quelle appena inviate riguardano le dichiarazioni 2010).

Ma la lettera è inviata per posta ordinaria e non con raccomandata. Dunque, l’Amministrazione non può essere certa del ricevimento da parte del contribuente e questi non può stare tranquillo se non riceve nulla, in quanto la lettera potrebbe essere andata persa dalla posta.

Il guaio è che se il contribuente non invia la documentazione in oggetto entro 30 giorni dal ricevimento, l'Amministrazione, è scritto nella missiva, “procederà alla rettifica dei dati da lei dichiarati e alla comunicazione dell'esito del controllo e delle relative somme dovute”. Dal ricevimento della seconda missiva si avranno altri 30 giorni per regolarizzare pagando l’imposta rideterminata, gli interessi e la sanzione ridotta del 20%, o inviare chiarimenti in merito. Altrimenti scatterà l'iscrizione a ruolo da parte dell'ufficio delle maggiori imposte, delle sanzioni e degli interessi derivanti dalla liquidazione della dichiarazione.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS