Mercoledì 22 aprile 2015

Agenzia delle Entrate: online la bozza di comportamento del personale. Consultazione aperta fino al 13 maggio 2015

a cura di: TuttoCamere.it
Sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate e' disponibile la bozza del "Codice di comportamento del personale", redatto ai sensi dell'art. 54, comma 5, del D.Lgs. n. 165/2001 e delle Linee Guida emanate dall'ANAC con delibera n. 75/2013, per la quale e' stata avviata una consultazione pubblica.

Il Codice raccoglie tutte le disposizioni in materia di comportamento dei dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni e definisce, in particolare, le regole di comportamento che i dipendenti dell'Agenzia delle Entrate e i suoi collaboratori a qualunque titolo sono tenuti ad osservare al fine di garantire imparzialita', diligenza, efficienza e trasparenza nello svolgimento della propria attivita' di servizi e per prevenire fenomeni di corruzione e di illegalita'.
La violazione delle disposizioni del presente Codice costituisce fonte di responsabilita' disciplinare.

Il Codice e' finalizzato ad assicurare i doveri minimi di diligenza, lealta', imparzialita' e buona condotta nei rapporti intercorrenti tra i dipendenti dell'Agenzia e in quelli che si instaurano tra questi ultimi e i soggetti esterni.
Il documento, inoltre, definisce i principi diretti a garantire indipendenza e autonomia delle attivita' svolte dal personale dell'Agenzia, fermi restando i doveri e le tutele stabilite dalle disposizioni costituzionali, legislative, comunitarie, contrattuali e di settore.

Le disposizioni contenute nel Codice si applicano al personale di ruolo dell'Agenzia, compresi i dirigenti di prima e seconda fascia, al personale organicamente appartenente ad altre Amministrazioni in posizione di assegnazione temporanea a qualsiasi titolo presso le strutture dell'Agenzia, nonche', in quanto compatibili, a tutti i collaboratori e consulenti, con qualsiasi tipologia di contratto o incarico, indicati sul sito internet dell'Agenzia, e ai collaboratori a qualsiasi titolo di imprese fornitrici di beni o servizi e che realizzano opere in favore dell'amministrazione.

Le violazioni alle disposizioni del Codice potranno determinare, secondo quanto previsto dalle specifiche clausole contrattuali o dagli atti di conferimento dell'incarico, la risoluzione del rapporto, fatta salva l'eventuale richiesta di risarcimento qualora da dette violazioni derivino danni all'Agenzia. La bozza rimarra' in consultazione fino al 13 maggio 2015. Entro e non oltre tale data sara' possibile inviare proposte, osservazioni e integrazioni, utilizzando un apposito modulo messo a disposizione dalla stessa Agenzia delle Entrate.

Il modulo dovra' essere inviato all'indirizzo e-mail: ae.responsabile.anticorruzione@agenziaentrate.it.

Per scaricare il testo della bozza del Codice di comportamento e del modulo per inviare le osservazioni e le proposte clicca qui.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web