Martedì 9 febbraio 2016

Agenzia delle dogane e dei monopoli - Dettate le modalità procedurali per la presentazione delle istanze di interpello

a cura di: TuttoCamere.it
Dopo la pubblicazione del D.Lgs. n. 156 del 2015 - che contiene la revisione della disciplina dell'interpello tributario, in vigore dal 1° gennaio 2016 - l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha emanato:
a) la determinazione del 28 gennaio 2016, n. 10539/RU con la quale vengono disciplinate le modalità procedurali per la presentazione e la trattazione delle istanze di interpello;
b) la circolare n. 2/D del 29 gennaio 2016, con la quale sono state fornite le istruzioni per la concreta applicazione dell'istituto.

La determinazione delle Dogane ha effetto a decorrere dalla data della sua emanazione e si applica alle istanze presentate dalla stessa data.

L'istanza di interpello è presentata:

  • alla Direzione Interregionale, Regionale o Interprovinciale territorialmente competente, relativamente ai tributi di competenza dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli - Area Dogane;
  • agli Uffici dei Monopoli territorialmente competenti, relativamente ai tributi di competenza dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli - Area Monopoli.

L'istanza di interpello, redatta in forma libera ed esente da bollo, è presentata dal contribuente agli Uffici di riferimento, con le seguenti modalità:

  • consegna a mano;
  • spedizione di plico raccomandato con avviso di ricevimento;
  • posta elettronica certificata (PEC).

I soggetti non residenti presentano l'istanza di interpello per il tramite di un domiciliatario avente sede nel territorio dello Stato.

All'istanza deve essere allegata copia della documentazione non in possesso dell'amministrazione procedente o di altre amministrazioni pubbliche indicate dall'istante, rilevante ai fini della risposta.
Per ciò che riguarda eventuali accertamenti di natura tecnica non di competenza dell'amministrazione procedente, questi debbono essere parimenti allegati all'istanza.

Per scaricare il testo della determinazione dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli clicca qui.
Per scaricare il testo della circolare dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli n. 2/D/2016 clicca qui.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali