Lunedì 7 luglio 2003

AFFARI ALL'ESTERO CON IL PLAFOND

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Il commercio internazionale fa i conti con il plafond. È lo strumento (articolo 8 del Dpr 633/72) riservato ai soggetti che realizzano abitualmente operazioni con l'estero e quindi non imponibili, per ridurre la propria esposizione creditoria nei confronti del Fisco, effettuando acquisti e importazioni di beni e servizi in sospensione di imposta, sempre nei limiti del plafond costituito e quindi dell'ammontare delle esportazioni e delle operazioni assimilate. I sistemi alternativamente utilizzabili per il calcolo del plafond sono due: quello solare, assume come periodo di riferimento l'anno solare precedente, dando vita al cosiddetto "plafond fisso" e può essere utilizzato a partire dal 1º gennaio dell'anno successivo a quello corrispondente all'inizio di attività; - quello mensile, da cui deriva l'espressione plafond mobile è invece rapportato ai dodici mesi precedenti, ma può essere utilizzato solo dai contribuenti che hanno iniziato l'attività almeno da 12 mesi.
Fonte: Il Sole 24Ore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS