Giovedì 13 novembre 2014

Accordo tra Italia e Lussemburgo: in vigore le modifiche dell’accordo contro la doppia imposizione

a cura di: TuttoCamere.it
E’ in vigore dal 25 ottobre 2014, la legge di ratifica del Protocollo aggiuntivo che modifica la Convenzione tra Italia e Lussemburgo per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio e prevenire la frode e l'evasione fiscale.

E’ stata, infatti, pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 248 del 24 ottobre 2014, la legge 3 ottobre 2014, n. 150, di ratifica ed esecuzione del Protocollo aggiuntivo e dello scambio di lettere recanti modifiche alla Convenzione tra Italia e Lussemburgo intesa ad evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio ed a prevenire la frode e l'evasione fiscale, con Protocollo, del 3 giugno 1981, siglati a Lussemburgo il 21 giugno 2012. Per quanto concerne lo scambio di informazioni, lato Italia, il nuovo articolo 3 precisa che esso ha per oggetto l’IRPEF (Imposta sul reddito delle persone fisiche), l’IRES (imposta sul reddito delle società) e l’IRAP (imposta regionale sulle attività produttive). Per quanto riguarda il Lussemburgo, invece, si fa riferimento alle imposte sul reddito delle persone fisiche, sul reddito delle società, sul patrimonio e all’imposta commerciale comunale.

Tra le principali novità si segnala l’introduzione di una norma che vieta ai Paesi contraenti di opporre rifiuto all’invio di informazioni “solo in quanto le stesse sono detenute da una banca, da un’altra istituzione finanziaria, da un mandatario o una persona che opera in qualità di agente o fiduciario”.

Per scaricare il testo dell’accordo clicca qui.

Fonte: http://www.tuttocamere.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report