Martedì 16 novembre 2010

A marzo 2011 pronto il nuovo redditometro

a cura di: eDotto S.r.l.
Nel convegno sull’integrazione con l’anagrafe tributaria, svolto il 15 novembre a Roma, il direttore dell’Agenzia delle entrate, Attilio Befera, ha colto occasione per parlare del nuovo strumento di accertamento sintetico: il redditometro. Lo scorso maggio 2010 sono state presentate le linee guida sullo strumento e ora stanno per essere convocate le categorie professionali, che dovranno stilarne i primi prototipi. L’obiettivo e' rendere operativo il nuovo redditometro a partire dal prossimo mese di marzo: con le dichiarazioni dei redditi presentate nel 2010, che riportano i dati relativi al periodo d’imposta 2009. Attualmente, si lavora sul modello per avere certezza che, messo in pratica, non possa dar adito a critiche. Partendo dall’analisi di campioni significativi di contribuenti, si tenta di capire come valutare la relazione tra il reddito e le voci indicative di capacita' di spesa, riferite al singolo contribuente e all’intera famiglia. Il nuovo strumento di accertamento, che presenta molte analogie con il metodo degli studi di settore, ha come scopo quello di individuare il reddito complessivo del contribuente in modo sintetico e automatico a prescindere dalle singole categorie reddituali. Il direttore Befera, nel riferire il contributo dato alla lotta contro l’evasione dai Comuni, ha auspicato che con l’introduzione di questa nuova forma di redditometro si possano raggiungere risultati piu' significativi degli attuali. Infatti, finora l'apporto dato dagli Enti locali alla lotta contro l’evasione e' risultato praticamente inconsistente: sono pervenute all’Agenzia solo 11mila segnalazioni e 19milioni di euro accertati. Befera ha, inoltre, annunciato che presto sara' emanato il decreto per l’attribuzione agli Enti locali degli incassi prodotti dall’azione di contrasto.
Fonte: Il Sole 24 Ore - Norme e Tributi, p. 32 – Redditometro pronto a marzo – Mobili
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali