Venerdì 22 aprile 2005

730, SCONTRINI IN FOTOCOPIA

a cura di: Studio Meli S.r.l.
La circolare n. 15 dell'agenzia delle Entrate fornisce una serie di chiarimenti destinati ad avere grande rilievo per le dichiarazioni. Con le risposte numero 11.1 e 11.2 l'agenzia delle Entrate chiarisce alcune ipotesi per le quali non si applicano ai Caf le sanzioni dell'articolo 39 del decreto legislativo 241/ 1997 per il visto di conformità o l'asseverazione infedele. Queste sanzioni vengono applicate se in sede di controllo formale delle dichiarazioni viene riscontrata l'infedeltà del visto. In particolare: - in caso di scontrini farmaceutici non più leggibili non si applica sanzione se il Caf è in possesso della fotocopia degli scontrini o del modello 730-2 analiticamente compilato, vale a dire con l'indicazione separata delle spese documentate da scontrino e del relativo importo, anche complessivo; - in caso di smarrimento totale o parziale della documentazione con assunzione della relativa responsabilità da parte del contribuente, il modello 730-2 con l'indicazione analitica della documentazione controllata solleva il Caf dalla sanzione dell'articolo 39 del decreto legislativo 241/ 1997.
Fonte: Il Sole 24 Ore - 22 aprile 2005 - A.Antonelli, L.Poggi
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report