Speciale bilancio - strumenti che semplificano e organizzano il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Lunedì 26 luglio 2010

2 agosto 2010. Scade il termine per la presentazione del modello 770

a cura di: eDotto S.r.l.
La scadenza del 2 agosto per l’invio del modello di dichiarazione 770/2010 e' ormai prossima. Entro la data indicata – dato che il 31 luglio cade di sabato – sostituti d’imposta e intermediari abilitati dovranno inviare telematicamente tutte le dichiarazioni annuali (Modello 770 Ordinario e Semplificato) contenenti la certificazione dei compensi e delle ritenute relativi all’anno 2009. Dunque, in questi giorni si stanno completando gli ultimi adempimenti riguardanti le operazioni straordinarie e le varie compensazioni e si stanno completando le certificazioni dei dati fiscali che riguardano il personale dipendente e i lavoratori autonomi. Il modello 770 va presentato anche nel caso in cui sia prevista la compilazione ai soli fini contributivi Inps, Inpdap, Ipost e Inail. I modelli di dichiarazione 770 Semplificato e 770 Ordinario devono essere presentati esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite un intermediario abilitato, considerando avvenuta la presentazione nel giorno in cui e' avvenuta la ricezione dei dati da parte dell'Agenzia delle Entrate. Infatti, grazie all’utilizzo del servizio telematico si puo' avere immediatamente un messaggio che conferma l’avvenuta trasmissione dei dati e, dopo alcune ore dall’invio, si otterra' una ricevuta di trasmissione, che in assenza di errori, conferma l’avvenuta presentazione della dichiarazione. I soggetti che presentano solo il 770 Semplificato devono includere nel modello gli estremi dei versamenti effettuati, dei crediti e delle compensazioni operate, riepilogandoli nei prospetti ST, SV e SX. Nel caso in cui, invece, il contribuente e' tenuto anche alla presentazione del Mod. 770/2010 Ordinario, deve compilare il modello Semplificato senza i prospetti ST, SV e SX, che vanno inclusi nel modello Ordinario. Il sostituto d'imposta ha la facolta' di suddividere il 770 Semplificato in due porzioni, inviando da una parte il frontespizio con i dati relativi al lavoro dipendente e assimilati con i relativi prospetti SS, ST, SV e SX e dall'altra le Comunicazioni di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi con i rispettivi prospetti SS, ST e SX. Il tutto al verificarsi di due condizioni: la coesistenza di certificazioni di lavoro dipendente e di lavoro autonomo e l’assenza di compensazioni interne interne tra i versamenti di ritenute attinenti il lavoro dipendente e il lavoro autonomo, comprese quelle tra tali versamenti e quelli attinenti i redditi di capitale. Entro la data di invio del modello di dichiarazione 770 si potranno sanare pure le eventuali violazioni, anche di carattere penale, commesse nel periodo d’imposta 2009 dai sostituti d’imposta. Infatti, il termine per il ravvedimento operoso per l'omesso versamento delle ritenute di lavoro dipendente e autonomo relative al 2009 e' sempre fissato al 2 agosto 2010.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi, p. 1 – Volata finale per l’invio del 770 “slim” – a cura di Bradaschia, Buscema
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report