Giovedì 28 gennaio 2010

1° febbraio 2010 per la variazione dei redditi fondiari

a cura di: eDotto S.r.l.
Scade il 1° febbraio 2010 il termine, per non incorrere in sanzioni, della denuncia con il modello 26/A al competente ufficio del Territorio della variazione dei redditi fondiari. Le variazioni in aumento o in diminuzione da considerare sono sia quelle del reddito dominicale sia quelle del reddito agrario. Tali variazioni andrebbero segnalate entro il 31 gennaio dell'anno in cui si e' verificato il mutamento, ma il 31 gennaio di quest’anno cade di domenica.

Viene ricordato che per le variazioni realizzatesi nel 2009:

- in aumento, la denuncia entro il 1° febbraio avra' effetto dal 2010;

- in diminuzione, denuncia entro il 1° febbraio avra' effetto dal 2009 o dal 2010 se la denuncia e' presentata oltre il termine stabilito.

Gli interessati sono i titolari del reddito fondiario o gli affittuari, in caso di locazione per uso agricolo; gli esonerati sono i proprietari dei fondi soggetti a riclassamento automatico.
Fonte: nuovofiscooggi.it - Variazione redditi fondiari: piu` o meno, ma entro il 1° febbraio - Pullella Lucano
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS