Bozza di relazione economico patrimoniale da allegare all’istanza di ‘rateazione’ straordinaria

a cura di: Dott. Attilio Romano

DOC | ID 230631 | pub. 17/01/2014 | 328 Kb
Le modifiche intervenute in tema di rateizzazione delle cartelle di pagamento introdotte dal nuovo comma 1-quinquies nel corpo dell’art. 19 del DPR 29.97.1973, n. 602, cui è stata attuazione con D.M. 6.11.2003, prevedono la possibilità di richiedere la rateazione ‘straordinaria’ fino a un numero massimo di 120 rate mensili dei debiti tributari riscossi mediante ruolo.

Le modifiche intervenute in tema di rateizzazione delle cartelle di pagamento introdotte dal nuovo comma 1-quinquies nel corpo dell’art. 19 del DPR 29.97.1973, n. 602, cui è stata attuazione con D.M. 6.11.2003, prevedono la possibilità di richiedere la rateazione ‘straordinaria’ fino a un numero massimo di 120 rate mensili dei debiti tributari riscossi mediante ruolo.
La prassi amministrativa in materia di dilazione dei carichi iscritti a ruolo stabilisce che per le società di capitali (o equiparate) con posizioni debitorie superiori a 50 mila euro, la necessità di presentare all’Agente della riscossione una Relazione relativa allo stato economico-patrimoniale risalente a non oltre due mesi dalla data di presentazione della richiesta di dilazione.
La Relazione, sottoscritta da un professionista abilitato, è richiesta dal Concessionario se l’ultimo bilancio approvato e depositato si riferisce ad un esercizio chiuso da oltre sei mesi la presentazione dell’istanza di rateizzazione stessa.
Il modello pubblicato è un articolato schema di Relazione economico patrimoniale riferita ad una società che richiede all’Agente della Riscossione la dilazione straordinaria comprovando, sia in termini numerici che su elementi fattuali, la grave situazione di difficoltà richiesta dall’art. 19, comma 1-quinquies, del D.P.R. 602/73; difficoltà:
a) non attribuibile alla responsabilità del debitore
b) legata alla congiuntura economica
Si compone di tre parti:
1. La prima accerta la temporanea situazione di difficolta ex art. 19, co. 1, D.P.R. n. 602/73;
2. la seconda comprova la situazione di grave difficoltà di cui all’art. 19, co. 1-quinquies D.P.R. n. 602/73 attraverso elementi numerici e la descrizione delle ragioni poste a fondamento della richiesta;
3. la terza espone altre informazioni societarie.

Prezzo: 40,00 € +iva

Documenti correlati:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS