Atto di appello incidentale e controdeduzioni dell’appellato in materia di appello principale di AE su accertamento da studi di settore (settore edile)

a cura di: Studio Dott. Alvise Bullo

DOC | ID 88464 | pub. 02/03/2011 | 306 Kb
Il modello proposto, tratto da un caso reale, si riferisce ad un appello principale in materia di studi di settore ricevuto da A.E. nell’ipotesi di vittoria del contribuente in primo grado.
Si è deciso di effettuare un appello incidentale e non solo le controdeduzioni dell’appellato posto che il giudice di prime cure ha dato totalmente ragione al contribuente ma non si era pronunciato circa la non applicazione delle sanzioni nel caso di specie e, giocoforza, che se detta questione non viene riproposta si intende persa.
L’appello incidentale è fortissimo in procedura, nell’art. 115 co 1 e 2 cpc, nel merito ed aggiornato con la giurisprudenza su studi anche del 2011 (Ordinanza della Corte di Cassazione n. 4582 del 24.2.2011 e CTP, ecc.).


   

Documenti in evidenza:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS