stampa

pdf

rss

rss

La Commissione finanze dice si` alla detrazione a mezzo scontrini

Giovedì 22/11/2012

a cura di: eDotto S.r.l.

Dalla Commissione Finanze del Senato è arrivato l’ok alla delega fiscale, che imbarca un emendamento dirompente presentato dal Pd.

Si tratta della svolta, chiesta da più parti, dell’introduzione del contrasto d’interesse fra contribuenti, un aiuto alla lotta contro l’evasione fiscale. Se ci darà la possibilità di detrarre dall'Irpef le spese documentate da scontrini e ricevute, il contribuente chiederà la “pezza d’appoggio” a chi gli fornisce un bene o un servizio. L’emendamento approvato delega il Governo a fissare le regole.

Le perplessità non mancano, l’aumento delle detrazioni potrebbero abbattere il gettito più della crescita dell'Iva e gli uffici sarebbero costretti a controllare milioni e milioni di giustificativi.

La Commissione Finanze ha, poi, approvato lo stop alle cartelle pazze, ossia le cartelle esattoriali errate ricevute da milioni di contribuenti, e lo slittamento dal 1° dicembre 2012 al 13 giugno 2013 dell'accorpamento delle agenzie fiscali. Su questo ultimo punto, il Governo ha intenzione di porre la fiducia sulla prossima votazione per scongiurare il differimento.

Fonte:
http://www.lastampa.it

 

Altre notizie:
Cerca

Info Legali e Privacy |  Carta dei Servizi |

© 2001 AteneoWeb® s.r.l. - Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy - staff@ateneoweb.com
c.f. e p.iva 01316560331 - Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n° 01316560331 - Capitale sociale 20.000,00 € i.v.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info - Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003 - Direttore responsabile: Riccardo Albanesi.
Periodico iscritto alla Unione Stampa Periodici Italiana

Progetto, sviluppo software, realizzazione grafica AI Consulting S.r.l.