Il network di AteneoWeb
Home Registrazione gratuita
username / email: password:
password dimenticata?
il carrello è vuoto
Cerca
stampa

pdf

rss

rss

Martedì 26/07/2011

L'imprenditore fallito non commette reato di omesso versamento dei contributi

a cura di: eDotto S.r.l.

 
IN EVIDENZA
PACCHETTO `USURA FACILE 2015` IN OFFERTA SPECIALE
pubblicato il 27/05/2015, 1 Kb, a cura di: Studio Meli e Studio Manuali
SP-SC: DEDUZIONE TRASFERTE DIPENDENTI AUTOTRASPORTO
pubblicato il 20/05/2015, 300 Kb, a cura di: Studio Valter Franco
REDDITOMETRO: COSA FARE SE ARRIVA LA LETTERA DALL'AGENZIA ENTRATE. LETTERA INFORMATIVA AI CLIENTI DELLO STUDIO PROFESSIONALE
pubblicato il 19/05/2014, 359 Kb, a cura di: Studio Meli S.r.l.
FATTURAZIONE PROFESSIONISTI 2015
pubblicato il 07/01/2015, 1.493 Kb, a cura di: Studio Meli e Studio Manuali
altri strumenti utili...
Non versare i contributi e gli stipendi ai propri dipendenti non e' piu' reato per l'imprenditore che vive una situazione di grave dissesto finanziario destinato a concludersi con il fallimento dell'azienda.

Questo, in sostanza, il principio che si desume dalla sentenza n. 29616, depositata dalla Corte di Cassazione in data 25 luglio 2011 e con la quale i Supremi giudici hanno annullato con rinvio la misura inflitta ad un imprenditore bresciano, condannato per non aver pagato i contributi e gli stipendi dei propri dipendenti in un particolare momento della vita aziendale.

La Cassazione ha accolto la tesi difensiva dell'imprenditore secondo cui, a causa del suo stato di insolvenza, l'uomo non era stato nella condizione di pagare i lavoratori e aveva "corroborato la sua deduzione asserendo che la societa' era fallita e i dipendenti si erano insinuati nel passivo fallimentare".

La questione ha aperto un dibattito tra quanti sostengono (Corte d'appello di Brescia) che l'imprenditore, non fallito personalmente, avrebbe potuto provvedere personalmente alle spese a favore dei suoi dipendenti e gli Ermellini che, invece, ricordano che il reato di omissione contributiva "e' una forma particolare di appropriazione indebita e, di conseguenza, per il suo perfezionamento, e' necessaria l`effettiva corresponsione della retribuzione ai dipendenti".

Al momento, la sentenza impugnata e' stata annullata con rinvio ad altra sezione della Corte d`appello di Brescia che dovra' stabilire definitivamente se la crisi dell`azienda ha impedito al suo titolare di versare i contributi e gli stipendi ai dipendenti.

Fonte:
http://www.anclsu.com

 



 
Rimani sempre aggiornato, seguici sui principali social network!
AteneoWeb su Facebook AteneoWeb su LinkedIn AteneoWeb su Twitter AteneoWeb su Google+ AteneoWeb su Blogspot
 
NEWS e RASSEGNA STAMPA - Area Fiscale

  area legale   area lavoro

»Oggi 10:37

Dall'Agenzia delle Entrate un 'alert' su anomalie sulle plusvalenze
L'Agenzia delle Entrate fornira' via posta elettronica certificata le informazioni riguardanti...

»Oggi 10:20

Pacchetto USURA FACILE 2015 in offerta speciale!
Abbiamo pubblicato il pacchetto USURA FACILE 2015 che contiene i nostri fogli di calcolo Usura...

»Oggi 10:16

Compensazioni indebite e frodi contributive: scambio di informazioni tra Agenzia Entrate e Inps
L'Agenzia delle Entrate e l'Inps hanno siglato un protocollo di intesa che stabilisce strumenti...

»Oggi 10:05

Pacchetto Regime dei Minimi e Forfettari: utilita' per il professionista
Abbiamo pubblicato diverse utilita' per la gestione operativa del nuovo regime dei minimi e...

»Oggi 10:01

Estesa la possibilita' di pagamento dei diritti per il mantenimento in vita ad altri titoli di proprieta' industriale
Il pagamento dei diritti per il mantenimento in vita dei titoli di proprieta' industriale relativi...

»Oggi 09:54

Interessi di mora: dal 15 maggio 2015 sono scesi dal 5,14% al 4,88%
A decorrere dal 15 maggio 2015, gli interessi di mora sono diventati piu' leggeri per le somme...

»Oggi 09:13

Bilanci di esercizio e consolidati: approvati due schemi di decreti legislativi di recepimento della Direttiva 2013/34/UE
Il Consiglio dei Ministri del 18 maggio 2015 ha approvato, in via preliminare, due schemi di...

»Oggi 06:45

Ultimi giorni per mettere in regola i siti web evitando sanzioni
Con il Provvedimento dell'8 Maggio 2014 intitolato "Individuazione delle modalita' semplificate...
  Ultima settimana:
 

tutte le notizie...   

Non ricevi le nostre newsletter?
Newsletter AteneoWeb ISCRIVITI QUI

Info Legali e Privacy |  Carta dei Servizi |

© 2001 AteneoWeb® s.r.l. - Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy - staff@ateneoweb.com
c.f. e p.iva 01316560331 - Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331 - Capitale sociale 20.000,00 € i.v.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info - Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003 - Direttore responsabile: Riccardo Albanesi.
Periodico iscritto alla Unione Stampa Periodici Italiana

Progetto, sviluppo software, realizzazione grafica AI Consulting S.r.l.