Il network di AteneoWeb
Home Registrazione gratuita
username / email: password:
password dimenticata?
il carrello è vuoto
stampa

pdf

rss

rss

Leggi articolo: Registrazione contratto di comodato, istruzioni per l`uso - Approfondimento area fiscale del 04/12/2012

Martedì 04/12/2012

Registrazione contratto di comodato, istruzioni per l`uso

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Registrare un contratto di comodato presso gli Uffici dell`Agenzia delle Entrate puo' essere un percorso ad ostacoli ben piu' complicato di quanto si creda.
 
IN EVIDENZA
RICORSO AVVERSO AVVISO DI ACCERTAMENTO PER INESISTENZA DELL'ATTO, OMESSA ALLEGAZIONE DEL P.V.C., VIOLAZIONE E FALSA APPLICAZIONE DELL'ART. 42, D.P.R. 29.09.1973, N. 600
pubblicato il 28/10/2014, 28 Kb, a cura di: Dott. Attilio Romano
USURA SCOPERTI DI CONTO CORRENTE FACILE 2015
pubblicato il 13/01/2015, 390 Kb, a cura di: Studio Meli e Studio Manuali
MODELLI PER SCRIVERE DOCUMENTI IN USO BOLLO.
pubblicato il 18/02/2004, 28 Kb, a cura di: Studio Meli S.r.l.
CONCORDATO PREVENTIVO BIENNALE-PERS. FISICHE. ANALISI DI CONVENIENZA 3.0
pubblicato il 23/12/2003, 156 Kb, a cura di: Studio Martini & Associati
altri strumenti utili...
Ecco allora che avere tutti i documenti in ordine prima di presentarsi agli sportelli competenti puo' risultare un`arma decisiva per risparmiare tempo e arrabbiature.
Il comodato e' trattato dagli art. 1803 - 1812 del Codice Civile e prevede la consegna tra due parti di una cosa mobile o immobile, affinche' il soggetto ricevente se ne serva per un tempo ed un uso determinato. Alla fine del periodo concordato, il bene ritorna nelle disponibilita' del cedente. Il legislatore afferma inoltre che tale tipologia contrattuale e' essenzialmente gratuita.

Il primo onere da tenere bene a mente e' quello temporale. Il rapporto appena descritto deve essere registrato obbligatoriamente al protocollo dell`Agenzia delle Entrate nel limite massimo di venti giorni di calendario, onde evitare sanzioni e interessi. Non ha importanza l`ubicazione del bene immobile o l`eventuale residenza dei soggetti coinvolti, visto che la pratica puo' essere espletata in qualsiasi sede dell`Amministrazione sul territorio dello Stato. Va pero' ricordato che i successivi adempimenti si concretizzeranno poi nel luogo prescelto in via preliminare.

Devono essere prodotte due copie in originale del contratto (una per l`Amministrazione e l`altra per il soggetto da conservare in caso di controlli) con relative firme in calce, a cui vanno allegate le fotocopie dei documenti d`identita' delle parti in causa e l`eventuale delega per la registrazione, qualora non sia il cedente o il cessionario a presentare fisicamente i documenti al funzionario.
Capitolo spese. La registrazione e' soggetta ad imposta di registro in misura fissa pari a 168 euro, da versare utilizzando modello F23 nei giorni precedenti (e' importante portare la ricevuta in originale del modello di pagamento ed eventuali copie in caso di necessita'). I tributi speciali non sono piu' dovuti, come specificato nella circolare 24/E della stessa Agenzia emanata nel marzo scorso.

Per quanto riguarda le marche da bollo, e' necessario applicare una marca da 14,62€ ogni quattro facciate di contratto per entrambe le copie. Le planimetrie, se allegate, comportano una marca aggiuntiva di 1€. Occhio alla data: le marche per ovvi motivi logici dovranno obbligatoriamente essere antecedenti al giorno di stipula; spesso infatti accade che si utilizzino erroneamente bolli comprati in precedenza senza porre particolare attenzione alla consecutio temporale.
Ultimo documento richiesto il Mod. 69. Il modello deve essere compilato secondo le istruzioni fornite dall`Amministrazione e presentato contestualmente al contratto, apponendo tutti i dati dei soggetti coinvolti nella stipula.

E` possibile fissare online tramite il sito internet dell`Agenzia delle Entrate un appuntamento per la registrazione, dando un lauto preavviso. Visto l`elevato numero di richieste al protocollo, e' fortemente consigliato optare per tale possibilita', se le parti hanno programmato adeguatamente la data di stipula e si ha la possibilita' di evitare inutili code fin dalle prime ore del mattino.


 
Rimani sempre aggiornato, seguici sui principali social network!
AteneoWeb su Facebook AteneoWeb su LinkedIn AteneoWeb su Twitter AteneoWeb su Google+ AteneoWeb su Blogspot
 
APPROFONDIMENTI - Area Fiscale

  area legale   area lavoro

VIAGGI IN BUS E NORMATIVE EUROPEE: DAL RECLAMO ALLA SANZIONE DELL`AUTORITA`
»Ieri
VIAGGI IN BUS E NORMATIVE EUROPEE: DAL RECLAMO ALLA SANZIONE DELL`AUTORITA`
PERDITE SU CREDITI - EVOLUZIONI
»Martedì 03/03
PERDITE SU CREDITI - EVOLUZIONI
LA CASSAZIONE SI ESPRIME IN MERITO ALLA TASSAZIONE DEL TRUST
»Lunedì 02/03
LA CASSAZIONE SI ESPRIME IN MERITO ALLA TASSAZIONE DEL TRUST
Seguendo una logica alquanto discutibile, la Cassazione afferma che il trust deve essere tassato con l`applicazione dell`imposta sulle successioni e donazioni e le imposte ipotecarie e catastali proporzionali, all`atto della sua costituzione, anche se, in tale momento, non si verifica alcun trasferimento effettivo dei beni in capo ai beneficiari.
DDL CONCORRENZA. E IL MERCATO? OCCORRE ANCORA ASPETTARE
»Lunedì 02/03
DDL CONCORRENZA. E IL MERCATO? OCCORRE ANCORA ASPETTARE
RIAPERTURA TERMINI (ANCHE) FISCALI: IL TESTO GUADAGNA L`OK DEFINITIVO
»Venerdì 27/02
RIAPERTURA TERMINI (ANCHE) FISCALI: IL TESTO GUADAGNA L`OK DEFINITIVO
Un differimento rilevante, in tempi di crisi, e' quello per i contribuenti che hanno perso la possibilita' di rateizzare i propri debiti fiscali, per i quali si spalanca una finestra.
VISTO CONFORMITA` ALLA PRECOMPILATA: I PARTICOLARI PER CHI DEVE APPORLO
»Venerdì 27/02
VISTO CONFORMITA` ALLA PRECOMPILATA: I PARTICOLARI PER CHI DEVE APPORLO
Dall`Agenzia il quadro sugli adempimenti a carico di Caf e professionisti che prestano assistenza fiscale, alla luce delle modifiche introdotte dal Dl semplificazioni.
  Ultimo mese:
 

tutti gli articoli...   

ARCHIVIO
»Venerdì 27/02
Conto Corrente Bancario. Le Novita`: Portabilita` Gratuita E In Tempi Stretti
»Mercoledì 25/02
Tributi E Imposte Non Pagate. Le Novita` Del Ravvedimento Operoso Dal 1 Gennaio
»Martedì 24/02
Tutte Le Novita` (e Le Conferme) Del Modello 730/2015 (redditi 2014)
»Martedì 24/02
Sopravvivere Al Credit Crunch
»Martedì 24/02
Isole Canarie: Sanita', Assistenza Medica, Ospedali, Farmacie. Guida Completa
»Martedì 24/02
Le Nuove Liste Di Controllo Assirevi Per L`informativa Di Bilancio Di Banche, Intermediari Finanziari, Sim, Sgr E Assicurazioni
»Lunedì 23/02
Comunicazione Annuale Dati Iva: Nel 2015 C`e` Tempo Fino Al 2 Marzo
»Lunedì 23/02
Crisi D`impresa E Cause Di Scioglimento Della Societa` In Concordato Preventivo

altro...

Info Legali e Privacy |  Carta dei Servizi |

© 2001 AteneoWeb® s.r.l. - Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy - staff@ateneoweb.com
c.f. e p.iva 01316560331 - Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331 - Capitale sociale 20.000,00 € i.v.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info - Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003 - Direttore responsabile: Riccardo Albanesi.
Periodico iscritto alla Unione Stampa Periodici Italiana

Progetto, sviluppo software, realizzazione grafica AI Consulting S.r.l.