Il network di AteneoWeb
Home Registrazione gratuita
username / email: password:
password dimenticata?
il carrello è vuoto
stampa

pdf

rss

rss

Leggi articolo: Nuovo limite per i pagamenti in contanti: 2.499,99 euro - Approfondimento area fiscale del 14/08/2011

Domenica 14/08/2011

Nuovo limite per i pagamenti in contanti: 2.499,99 euro

a cura di: Studio Valter Franco

L`art. 2 comma 4 del D.L. 138/2011 pubblicato in G.U. 188 del 13 agosto 2011 prevede lariduzione da 4.999,99 euro a 2.499,99 euro del limite per effettuare pagamenti in contante o medianteassegni trasferibili (con effetto dal 13 agosto 2011).
 
IN EVIDENZA
LICENZA MODELLO F24 SEMPLIFICATO PER MODULISTICA PDF V2 : 1 POSTAZIONE
pubblicato il 02/04/2014, 81 Kb, a cura di: Studio Meli modulistica
I REGIMI FISCALI AGEVOLATI PER I CONTRIBUENTI MINIMI
pubblicato il 04/01/2008, 1 Kb, a cura di: AteneoWeb S.r.l.
SRL: VERBALE CDA PER ADEGUARSI (O MENO) ALLE RISULTANZE DEGLI STUDI DI SETTORE
pubblicato il 20/09/2011, 288 Kb, a cura di: Studio Meli S.r.l.
CONTRODEDUZIONI DELL`APPELLATO CONTRO L`ATTO DI APPELLO DI CONTROPARTE SU SENTENZA VINTA IN PRIME CURE (SU IMPORTO IMPORTANTE) IN IRAP PER UN MEDICO CONVENZIONATO CON COLLABORATORI
pubblicato il 01/02/2012, 306 Kb, a cura di: Studio Dott. Alvise Bullo
altri strumenti utili...

Si rammenta che tale limite va considerato in funzione del valore complessivo da trasferire, anche se effettuato con piu` pagamenti. A titolo di esempio: il pagamento di una fattura di 4.000 euro, il cui contratto a monte non preveda il pagamento in due tranches, non puo` essere effettuato per contanti con due rate che, singolarmente, sarebbero inferiori alla soglia di 2.499,99 euro, ma occorre che il pagamento avvenga con assegno bancario o postale con l`apposizione della clausola Non Trasferibile, anche se il pagamento avviene in due rate di 2.000 euro ciascuna.

Il pagamento di somme sino a 2.499,99 euro puo` avvenire con assegno senza indicata la clausola non trasferibile: il libretto di assegni senza tale clausola va richiesto per iscritto alla Banca ed e` dovuta un`imposta di bollo di euro 1,50 per ciascun assegno.

Il pagamento di somme superiori ai 2.499,99 euro deve avvenire con assegno bancario o postale, con indicata la clausola NON TRASFERIBILE o con altri mezzi di pagamento che trovano riscontro nei canali bancari o postali, in modo da garantirne la tracciabilita` (assegni circolari, ricevute bancarie, carta di credito, bonifico etc.).

LIBRETTI AL PORTATORE
Il saldo dei libretti al portatore non puo` essere superiore ai 2.499,99 euro: i libretti al portatore con saldo superiore ai 2.499,99 euro dovranno essere estinti entro il 30/9/2011 oppure entro la stessa data il saldo dovra` essere ridotto al predetto ammontare.
Banche e Poste Italiane sono tenuti a dare ampia diffusione e informazione su tali disposizioni.
Anche per le violazioni a queste disposizioni sono state inasprite le sanzioni (in genere dal 10% al 40% del saldo del libretto, con applicazione di una sanzione minima di 3.000 euro e con aumento della sanzione minima e massima del 50% nel caso di somme superiori ai 50.000 euro).
Rammentiamo le pesanti sanzioni applicabili all`inosservanza della normativa dall` 1% al 40% delle somme trasferite con il minimo di 3.000 euro - qualora la somma trasferita sia superiore ai 50.000 euro la sanzione minima e` aumentata di 5 volte (nel caso quindi di trasferimento di 50.001 euro si applica la sanzione massima del 40% e` pari a 20.000 euro e la sanzione minima e` pari a 15.000 euro).


NON RISULTEREBBERO MODIFICATE LE DISPOISIZIONI SUL TRASFERIMENTO DI CONTANTI ALL`ESTERO
Norma di riferimento: D.lgs. 195/2008 - trasferimento "libero" sino a 9.999,99 euro

Chi intende trasferire all`estero o trasferire dall`estero in Italia denaro contante di importo pari o superiore ai 10.000 euro, deve dichiarare tale somma all` Agenzia delle Dogane
La dichiarazione, redatta in conformita` al modello allegato al D.lgs. 195/2008, va trasmessa telematicamente all` Agenzia delle Dogane prima dell`attraversamento della frontiera ed il dichiarante deve avere con se` copia della dichiarazione e il numero di registrazione attribuito dal sistema telematico doganale
oppure
Consegnata in forma scritta, al momento del passaggio, presso gli uffici doganali di confine o limitrofi, che ne rilasciano copia con attestazione di ricevuta da parte dell`ufficio ed il dichiarante deve recare con se` tale copia.

Rag. Valter Franco


 
Rimani sempre aggiornato, seguici sui principali social network!
AteneoWeb su Facebook AteneoWeb su LinkedIn AteneoWeb su Twitter AteneoWeb su Google+ AteneoWeb su Blogspot
 
APPROFONDIMENTI - Area Fiscale

  area legale   area lavoro

OVERBOOKING AEREA. I DIRITTI DEL PASSEGGERO
»Oggi 08:59
OVERBOOKING AEREA. I DIRITTI DEL PASSEGGERO
ANTIECONOMICITA` KO SE IL CONTRIBUENTE GIUSTIFICA LA ‘CRISI`
»Giovedì 17/04
ANTIECONOMICITA` KO SE IL CONTRIBUENTE GIUSTIFICA LA ‘CRISI`
L`onere di fornire idonee spiegazioni sui risultati aziendali non tesi alla massimizzazione del profitto spetta al contribuente. In questi termini si e` espressa la Suprema Corte di Cassazione con sentenza n. 1839 del 29 gennaio 2014.
NUOVA MEDIAZIONE TRIBUTARIA: E` OK, PROMOSSA DALLA CORTE COSTITUZIONALE
»Giovedì 17/04
NUOVA MEDIAZIONE TRIBUTARIA: E` OK, PROMOSSA DALLA CORTE COSTITUZIONALE
Censurata la sola disposizione sull`inammissibilita` dei ricorsi depositati prima della conclusione del procedimento, tra l`altro normativamente gia` superata con l`ultima legge di stabilita`.
DIRITTO CAMERALE ANNUALE 2014
»Giovedì 17/04
DIRITTO CAMERALE ANNUALE 2014
Il diritto annuale e` il tributo che ogni impresa, iscritta o annotata nel Registro delle imprese e` tenuta a versare alla Camera di Commercio di riferimento.
DEDUCIBILITA` DELL`IMU PAGATA PER IMMOBILI STRUMENTALI
»Mercoledì 16/04
DEDUCIBILITA` DELL`IMU PAGATA PER IMMOBILI STRUMENTALI
Comma 715 della Legge di Stabilita` 2014 (che modifica l`art. 14, comma 1 del D. Lgs. n. 23/2011).
  Ultimo mese:
 

tutti gli articoli...   

ARCHIVIO
»Martedì 15/04
Il Capitale Circolante Netto: Analisi E Gestione Delle Variabili
»Venerdì 11/04
Sovra Indebitamento E Procedura Di `liberazione Dai Debiti` Per Il Consumatore: Scheda Pratica
»Mercoledì 09/04
Sovra Indebitamento. Il Nuovo Procedimento Di Esdebitazione (liberazione Dai Debiti) Per Il Consumatore
»Venerdì 04/04
Le Cac Dei Titoli Di Stato
»Giovedì 03/04
Multe Prese All`estero E Norme Comuni Europee: La Situazione Dopo Il Recepimento Della Direttiva 2011/82/ue
»Giovedì 03/04
Ue: La Lotta All`evasione Fiscale Si Fa Sempre Piu` Con La Tracciabilita`
»Martedì 01/04
"piano Casa", Le Novita` Fiscali Dagli Affitti Alla Cedolare Secca
»Martedì 01/04
Gasolio Autotrasportatori: Riduzione Accise 1° Trimestre 2014
»Lunedì 31/03
Diritto Camerale Annuale 2014
»Venerdì 28/03
La "solita" Polemica Sui Redditi Irpef: Ma Davvero I Dipendenti Dichiarano In Media Piu` Del Loro Datore Di Lavoro?
»Venerdì 28/03
Affitti: Vale Solo L`importo Scritto Sul Contratto Registrato!
»Giovedì 27/03
Undici Comunicazioni All`agenzia Entrate In Scadenza Al 31 Marzo 2014
»Giovedì 27/03
Le Novita` Del Modello Unico 2014 Persone Fisiche
»Giovedì 27/03
Il Modello Per I Crediti Trimestrali Al Passo Con L`evoluzione Normativa
»Giovedì 27/03
Affitti In Nero: Non Piu` Canone E Durata Fissati Per Legge
»Mercoledì 26/03
Le Statistiche Sui Redditi 2012 Sono On Line
»Martedì 25/03
Veicoli Sequestrati Da Oltre Due Anni: Ultimatum Per Il Recupero, Prima Della Vendita Forzata
»Lunedì 24/03
A Chi Vanno I Mille Euro Del Presidente Renzi

altro...

Info Legali e Privacy |  Carta dei Servizi |

© 2001 AteneoWeb® s.r.l. - Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy - staff@ateneoweb.com
c.f. e p.iva 01316560331 - Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n° 01316560331 - Capitale sociale 20.000,00 € i.v.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info - Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003 - Direttore responsabile: Riccardo Albanesi.
Periodico iscritto alla Unione Stampa Periodici Italiana

Progetto, sviluppo software, realizzazione grafica AI Consulting S.r.l.