Il network di AteneoWeb
Home Registrazione gratuita
Banana Contabilita - Clicca per saperne di più!
username / email: password:
password dimenticata?
il carrello è vuoto
stampa

pdf

rss

rss

Leggi articolo: Banana Contabilita

Mercoledì 21/09/2011

NUOVE REGOLE PER LA DETERMINAZIONE DELL`IMPONIBILE IRES PER LE COOPERATIVE

a cura di: Meli e Associati

D.L. 14 settembre 2011, n. 148.
 
IN EVIDENZA
MANUALE ISTRUZIONI SOFTWARE GESTIONE AFFITTI V4
pubblicato il 30/04/2014, 1.462 Kb, a cura di: Studio Meli modulistica
CONTROLLO DI GESTIONE: I PRIMI PASSI
pubblicato il 28/04/2015, 2.961 Kb, a cura di: Dott. Pierpaolo D'Angelo
BUSSOLASTAR: IL SOFTWARE DI CONTROLLO DI GESTIONE E PICCOLA CONTABILITA' INDUSTRIALE. PACCHETTO 3 LICENZE
pubblicato il 27/04/2015, 79 Kb, a cura di: Dott. Pierpaolo D'Angelo
DATI CONTABILI STUDI DI SETTORE IMPRESE 2015 (PERIODO D`IMPOSTA 2014)
pubblicato il 27/04/2015, 1.331 Kb, a cura di: Studio Meli e Studio Manuali
altri strumenti utili...
L`articolo 2, commi 36-bis e 36-ter del D.L. n. 138/2011 (convertito con modificazioni in legge 148/2011) anticipa per le societa' cooperative a mutualita' prevalente l`imminente riforma del sistema fiscale prevedendo una riduzione generalizzata delle agevolazioni nella determinazione dell`imponibile IRES.

L`intervento della manovra agisce da due diverse posizioni.

Da un lato il comma 36-bis, apportando modifiche all`articolo 1 comma 460 della l. n. 311/2004, innalza dal 30% al 40% la quota di utili netti delle cooperative che deve in ogni caso essere assoggettata a tassazione IRES per le cooperative a mutualita' prevalente e loro consorzi diverse dalle cooperative agricole (e loro consorzi). Il medesimo comma innalza dal 55% al 65% la quota parte di utili netti soggetti a tassazione per le cooperative di consumo e loro consorzi.

L`aumento della tassazione prevista dal comma 36-bis non coinvolge quindi le cooperative agricole che continuano ad assoggettare a tassazione almeno il 20% degli utili netti annuali, e le cooperative sociali per le quali resta l`esenzione da imposte e la deducibilita' delle somme previste dall`articolo 11 della legge 31 gennaio 1992, n. 59 e successive modificazioni

Il comma 36-ter invece introduce una limitazione all`esenzione dal reddito delle cooperative delle somme destinate alla riserva minima obbligatoria prevista dall`articolo 2545-quater del codice civile il quale impone l`attribuzione alla riserva legale di un importo pari ad almeno il 30% degli utili netti annuali. Ai sensi del comma 1 dell`articolo 6 del decreto-legge 15 aprile 2002, n. 63, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 giugno 2002, n. 112, modificato dal citato comma 36-ter, l`esenzione totale ai fini IRES dell`utile accantonato a riserva obbligatoria e' stata ridotta ad un`esenzione parziale pari al 90%.

Tale inasprimento dell`imposizione e' invece applicabile a tutte le cooperative a mutualita' prevalente comprese le cooperative agricole e le cooperative sociali.

Le norme della manovra non intervengono invece sulle ulteriori agevolazioni previste dagli articoli 10 e 11 del D.p.r. n. 601/1973 rispettivamente per le cooperative agricole e della piccola pesca e per le cooperative di produzione e lavoro (per queste ultime con la limitazione al reddito imponibile derivante dall`indeducibilita' dell`IRAP ai sensi dell`articolo 1 comma 462 della l. n. 311/2004).

Nessuna delle modifiche introdotte dalla manovra coinvolge le cooperative diverse da quelle a mutualita' prevalente le quali godono della sola esenzione della quota del 30% degli utili netti annuali a condizione che tale quota sia destinata ad una riserva indivisibile prevista in statuto, come stabilito dall`art. 1, comma 464 della legge 311/2004.

Operatore


 
Rimani sempre aggiornato, seguici sui principali social network!
AteneoWeb su Facebook AteneoWeb su LinkedIn AteneoWeb su Twitter AteneoWeb su Google+ AteneoWeb su Blogspot
 
APPROFONDIMENTI - Area Fiscale

  area legale   area lavoro

SCADENZE DEL 5 PER MILLE 2015 PER GLI ENTI DEL VOLONTARIATO E LE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE
»Ieri
SCADENZE DEL 5 PER MILLE 2015 PER GLI ENTI DEL VOLONTARIATO E LE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE
VERSAMENTO TASSA SULLE IMBARCAZIONI
»Giovedì 30/04
VERSAMENTO TASSA SULLE IMBARCAZIONI
Art. 16 del D.L. 201 DEL 6/12/2011 c.d. "Decreto Salva Italia" - TASSA SULLE IMBARCAZIONI.
ELETTRODOMESTICI: ETICHETTE ENERGETICHE ANCHE PER LE VENDITE VIA INTERNET
»Mercoledì 29/04
ELETTRODOMESTICI: ETICHETTE ENERGETICHE ANCHE PER LE VENDITE VIA INTERNET
L`ACQUA OSSIGENATA AD IVA 10% COMPLICA L`ALIQUOTA IVA DELL`ALCOOL
»Martedì 28/04
L`ACQUA OSSIGENATA AD IVA 10% COMPLICA L`ALIQUOTA IVA DELL`ALCOOL
RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE: ADEMPIMENTI DEL CONTRIBUENTE E DOCUMENTI DA CONSERVARE
»Lunedì 27/04
RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE: ADEMPIMENTI DEL CONTRIBUENTE E DOCUMENTI DA CONSERVARE
  Ultimo mese:
 

tutti gli articoli...   

ARCHIVIO
»Venerdì 24/04
Le Black List Si Adeguano Ai Criteri Della Stabilita' 2015
»Martedì 21/04
Il "nuovo" Reverse Charge 2015
»Lunedì 20/04
Quando Non Si Applica Lo Split Payment
»Giovedì 16/04
Societa' Estinte - Anche Per La Cassazione, La Norma Non E' Retroattiva
»Giovedì 16/04
Enti Cooperativi: Determinazione Contributo Biennale 2015/2016
»Giovedì 16/04
Elettricita' E Gas, Fatture Di Conguaglio Esorbitanti. Quali Diritti E Come Difendersi
»Venerdì 10/04
Le Svalutazioni Dei Crediti Nella Disciplina Ires

altro...

Doc valutazione rischi - Clicca per saperne di più!

Info Legali e Privacy |  Carta dei Servizi |

© 2001 AteneoWeb® s.r.l. - Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy - staff@ateneoweb.com
c.f. e p.iva 01316560331 - Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331 - Capitale sociale 20.000,00 € i.v.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info - Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003 - Direttore responsabile: Riccardo Albanesi.
Periodico iscritto alla Unione Stampa Periodici Italiana

Progetto, sviluppo software, realizzazione grafica AI Consulting S.r.l.