Il network di AteneoWeb
Home Registrazione gratuita
AteneoWeb Mobile BlackBerry 10 728x90 - Clicca per saperne di pił!
username / email: password:
password dimenticata?
il carrello è vuoto
stampa

pdf

rss

rss

Leggi articolo: AteneoWeb Mobile BlackBerry 10 728x90

Venerdì 04/01/2013

Dal 2013 ridotta la deducibilita' dei costi auto

a cura di: Studio Meli S.r.l.

La Legge di Stabilita' per il 2013, modificando l`art. 164 comma 1 del Tuir, ha previsto la riduzione, a decorrere dal 1° gennaio 2013, della percentuale di deducibilita' per gli autoveicoli aziendali (non utilizzati esclusivamente come beni strumentali da imprese e professionisti);
 
IN EVIDENZA
EASY RATE 2.1 - TASSO EFFETTIVO FACILE.
pubblicato il 02/12/2003, 245 Kb, a cura di: Studio Martini & Associati
GESTIONE AFFITTI V4 | LICENZA PER 1 POSTAZIONE
pubblicato il 22/04/2014, 80 Kb, a cura di: Studio Meli modulistica
GESTIONE CONTRATTI LEASING: IL SOFTWARE PER LA GESTIONE AMMINISTRATIVA, CONTABILE E FISCALE DEI CONTRATTI DI LEASING
pubblicato il 10/10/2012, 1 Kb, a cura di: AteneoWeb S.r.l.
CONTENZIOSO PER RIMBORSO IRAP PROFESSIONISTI, AGENTI E IMPRESE INDIVIDUALI: OFFERTA SPECIALE
pubblicato il 23/07/2010, 1 Kb, a cura di: Studio Dott. Alvise Bullo
altri strumenti utili...
in particolare:

  • per gli autoveicoli non utilizzati esclusivamente come beni strumentali da imprese e professionisti la percentuale di deducibilita' del costo scende al 20% (mantenendo inalterato il costo massimo fiscalmente riconosciuto all`importo di euro 18.075,99);
  • per gli autoveicoli assegnati in "uso promiscuo" a lavoratori dipendenti la percentuale di deducibilita' del costo scende al 70%;
  • per gli agenti rimane invariato all`80% il limite di deducibilita' e a 25.822,84 euro il costo massimo riconosciuto

La deducibilita' dei costi auto nel 2013 puo' quindi essere cosi' riepilogata:


Veicoli

periodo d`imposta 2012

periodo d`imposta 2013

Utilizzati solo come strumentali nell`attivita' propria dell`impresa (scuole guida per la formazione, imprese di noleggio/leasing)

Deducibilita' integrale (100%) di tutti i costi

invariata

A uso pubblico (es. taxi)

Deducibilita' integrale (100%) di tutti i costi

invariata

Assegnati in uso promiscuo a dipendenti per la maggior parte del periodo d`imposta con fringe benefit

Deducibilita' parziale (90%) di tutti i costi se il fringe benefit corrisponde ad una percorrenza di 4.500 km

Deducibilita' parziale (70%) di tutti i costi se il fringe benefit corrisponde ad una percorrenza di 4.500 km

Utilizzati nell`esercizio d`impresa in situazioni diverse da quelle precedenti (ad uso dell`amministratore, per attivita' commerciale o di rappresentanza)

Deducibilita' ammortamenti al 40% nei limiti del costo di 18.075,99 €; per canoni di leasing deducibilita' proporzionale al limite di costo; per i canoni di locazione/noleggio deducibilita' fino a importi fissati dalla norma; deducibilita' 40% per altre spese.

Deducibilita' ammortamenti al 20% nei limiti del costo di 18.075,99 €; per canoni di leasing deducibilita' proporzionale al limite di costo; per i canoni di locazione/ noleggio deducibilita' fino a importi fissati dalla norma; deducibilita' 20% per altre spese.

Utilizzati da agenti

Deducibilita' ammortamenti all`80% nei limiti del costo di 25.822,84 €; per canoni di leasing deducibilita' proporzionale al limite di costo; per canoni locazione e noleggio deducibilita' fino a importi fissati dalla norma; deducibilita' 80% per altre spese.

invariata

Utilizzati da artisti e professionisti (e non assegnati in uso promiscuo ai dipendenti con addebito di fringe benefit)

Deducibilita' (per un solo veicolo o per un veicolo per ogni socio o associato) ammortamenti al 40% nei limiti del costo di 18.075,99 €, per i leasing deducibilita' proporzionale al limite; per i canoni di locazione/noleggio deducibilita' fino a importi fissati dalla norma; deducibilita' 40% per tutte le altre spese

Deducibilita' (per un solo veicolo o per un veicolo per ogni socio o associato) ammortamenti al 20% nei limiti del costo di 18.075,99 €, per i leasing deducibilita' proporzionale al limite; per i canoni di locazione/noleggio deducibilita' fino a importi fissati dalla norma; deducibilita' 20% per tutte le altre spese

La circolare dell`Agenzia delle Entrate n. 7/2008 (con riferimento al regime dei minimi ex art. 1 commi 96-117 della L. 244/2007) aveva precisato che le spese sostenute dai contribuenti "minimi" relative a beni a deducibilita' limitata (comprese gli autoveicoli aziendali) dovevano essere considerate deducibili in ragione del 50% del costo sostenuto, a prescindere da eventuali disposizioni del TUIR che prevedessero specifici limiti di deducibilita'. La precisazione, seppur riferita al "vecchio" regime dei minimi, dovrebbe mantenere validita' per il "nuovo" "regime fiscale di vantaggio per l`imprenditoria giovanile e i lavoratori in mobilita'" previsto dal DL 98/2011.

Pertanto, indipendentemente dall`attivita' esercitata (anche gli agenti e rappresentanti di commercio quindi) i contribuenti che hanno aderito al regime dei "nuovi minimi" dovrebbero continuare a dedurre il 50% dei costi.

Per i contribuenti che hanno aderito al regime delle nuove iniziative produttive ex art. 13 della L. 388/2000 trovano invece applicazione gli ordinari criteri di deducibilita' di cui all`art. 164, comma 1, lettera b) del TUIR.



 
Rimani sempre aggiornato, seguici sui principali social network!
AteneoWeb su Facebook AteneoWeb su LinkedIn AteneoWeb su Twitter AteneoWeb su Google+ AteneoWeb su Blogspot
 
APPROFONDIMENTI - Area Fiscale

  area legale   area lavoro

LA REVISIONE DI BILANCIO NEL SISTEMA SANITARIO: IL NUOVO QUADERNO ASSIREVI CON ASPETTI NORMATIVI E MODALITA' OPERATIVE
»Ieri
LA REVISIONE DI BILANCIO NEL SISTEMA SANITARIO: IL NUOVO QUADERNO ASSIREVI CON ASPETTI NORMATIVI E MODALITA' OPERATIVE
L`Associazione Italiana Revisori Contabili (ASSIREVI) ha pubblicato il "Quaderno Assirevi n. 13", relativo alla revisione di bilancio nel sistema sanitario: aspetti normativi e modalita' operative.
NON VANNO COMUNICATE LE DICHIARAZIONI D`INTENTO 2015 RICEVUTE NEL PERIODO TRANSITORIO
»Ieri
NON VANNO COMUNICATE LE DICHIARAZIONI D`INTENTO 2015 RICEVUTE NEL PERIODO TRANSITORIO
VERIFICA ON LINE PER LA RICEVUTA DELLA DICHIARAZIONE DI INTENTO
»Venerdì 23/01
VERIFICA ON LINE PER LA RICEVUTA DELLA DICHIARAZIONE DI INTENTO
DAL CONSIGLIO NAZIONALE DOTTORI COMMERCIALISTI ARRIVA UN ALLARME 'INGORGO ADEMPIMENTI'
»Giovedì 22/01
DAL CONSIGLIO NAZIONALE DOTTORI COMMERCIALISTI ARRIVA UN ALLARME "INGORGO ADEMPIMENTI"
LA LIQUIDAZIONE IVA DELLE AGENZIE DI VIAGGIO
»Giovedì 22/01
LA LIQUIDAZIONE IVA DELLE AGENZIE DI VIAGGIO
  Ultimo mese:
 

tutti gli articoli...   

ARCHIVIO
»Giovedì 22/01
Vivere In Pensione Alle Isole Canarie, Tutti Gli Aspetti Fiscali, Costi, Vantaggi.
»Mercoledì 21/01
Dichiarazione Imposta Di Bollo Assolta In Modo Virtuale Da Spedire Entro Il 31 Gennaio 2015
»Martedì 20/01
Modelli Iva 2015: Sono Online I Modelli Definitivi Per Il Periodo D`imposta 2014
»Martedì 20/01
Perdite Su Crediti: Sono Insufficienti Le Lettere Di Sollecito Al Debitore Per Dedurre La Perdita
»Martedì 20/01
Il Bonus "nuovi Investimenti" Del Decreto Competitivita` Trova Strada Facile In Unico
»Lunedì 19/01
Isole Canarie: Fisco, Normative, Curiosita`, Stile Di Vita
»Lunedì 19/01
Visto Di Conformita': Polizza Con Massimale 3 Milioni Di Euro
»Lunedì 19/01
Come Si Accede Al 730 Precompilato
»Lunedì 19/01
La Certificazione Unica 2015 Dei Sostituti D`imposta
»Venerdì 16/01
Novita' 2015 - Split Payment E Reverse Charge In Cerca Di Istruzioni
»Giovedì 15/01
Lo Split Payment Per Le Fatture Alla P.a.
»Mercoledì 14/01
La Compensazione Del Credito Iva Dal 1 Gennaio 2015
»Mercoledì 14/01
Nuovo Isee: Tipi, Ottenimento, Funzioni
»Lunedì 12/01
I Nuovi Principi Di Revisione Obbligatori Dai Bilanci 2015
»Lunedì 12/01
Il Nuovo Regime Forfettario E Semplificato Per Le "piccole Partite Iva" (legge Stabilita' 2015)
»Venerdì 09/01
Superbollo 2015: Scadenze Da Ricordare
»Venerdì 09/01
La Legge Di Stabilita' 2015: Prima Sintesi Delle Principali Novita' Fiscali
»Mercoledì 07/01
Il Nuovo Ravvedimento Operoso

altro...

Info Legali e Privacy |  Carta dei Servizi |

© 2001 AteneoWeb® s.r.l. - Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy - staff@ateneoweb.com
c.f. e p.iva 01316560331 - Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331 - Capitale sociale 20.000,00 € i.v.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info - Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003 - Direttore responsabile: Riccardo Albanesi.
Periodico iscritto alla Unione Stampa Periodici Italiana

Progetto, sviluppo software, realizzazione grafica AI Consulting S.r.l.