Il network di AteneoWeb
Home Registrazione gratuita
username / email: password:
password dimenticata?
il carrello è vuoto
stampa

pdf

rss

rss

Leggi articolo: Dal 2013 ridotta la deducibilita' dei costi auto - Approfondimento area fiscale del 04/01/2013

Venerdì 04/01/2013

Dal 2013 ridotta la deducibilita' dei costi auto

a cura di: Studio Meli S.r.l.

La Legge di Stabilita' per il 2013, modificando l`art. 164 comma 1 del Tuir, ha previsto la riduzione, a decorrere dal 1° gennaio 2013, della percentuale di deducibilita' per gli autoveicoli aziendali (non utilizzati esclusivamente come beni strumentali da imprese e professionisti);
 
IN EVIDENZA
UN CASO DI VERIFICA VOCE DOGANALE RELATIVA A MERCE IMPORTATA
pubblicato il 01/04/2015, 770 Kb, a cura di: Studio Dott. Roberto Simonazzi
LA PROCEDURA REGOLARE DI NOTIFICA DELL`ATTO DI ACCERTAMENTO NON CONSENTE DI ACCOGLIERE IL RICORSO
pubblicato il 30/03/2015, 771 Kb, a cura di: Studio Dott. Roberto Simonazzi
NUOVO ANATOCISMO FACILE(AGGIORNATO AL 2015) VERS. 2.1
pubblicato il 30/03/2015, 5.826 Kb, a cura di: Studio Martini & Associati
ESEMPIO DI RICORSO DICHIARATO ESTINTO IN GIUDIZIO PER AVVENUTA CONCILIAZIONE TRA LE PARTI
pubblicato il 26/03/2015, 769 Kb, a cura di: Studio Dott. Roberto Simonazzi
altri strumenti utili...
in particolare:

  • per gli autoveicoli non utilizzati esclusivamente come beni strumentali da imprese e professionisti la percentuale di deducibilita' del costo scende al 20% (mantenendo inalterato il costo massimo fiscalmente riconosciuto all`importo di euro 18.075,99);
  • per gli autoveicoli assegnati in "uso promiscuo" a lavoratori dipendenti la percentuale di deducibilita' del costo scende al 70%;
  • per gli agenti rimane invariato all`80% il limite di deducibilita' e a 25.822,84 euro il costo massimo riconosciuto

La deducibilita' dei costi auto nel 2013 puo' quindi essere cosi' riepilogata:


Veicoli

periodo d`imposta 2012

periodo d`imposta 2013

Utilizzati solo come strumentali nell`attivita' propria dell`impresa (scuole guida per la formazione, imprese di noleggio/leasing)

Deducibilita' integrale (100%) di tutti i costi

invariata

A uso pubblico (es. taxi)

Deducibilita' integrale (100%) di tutti i costi

invariata

Assegnati in uso promiscuo a dipendenti per la maggior parte del periodo d`imposta con fringe benefit

Deducibilita' parziale (90%) di tutti i costi se il fringe benefit corrisponde ad una percorrenza di 4.500 km

Deducibilita' parziale (70%) di tutti i costi se il fringe benefit corrisponde ad una percorrenza di 4.500 km

Utilizzati nell`esercizio d`impresa in situazioni diverse da quelle precedenti (ad uso dell`amministratore, per attivita' commerciale o di rappresentanza)

Deducibilita' ammortamenti al 40% nei limiti del costo di 18.075,99 €; per canoni di leasing deducibilita' proporzionale al limite di costo; per i canoni di locazione/noleggio deducibilita' fino a importi fissati dalla norma; deducibilita' 40% per altre spese.

Deducibilita' ammortamenti al 20% nei limiti del costo di 18.075,99 €; per canoni di leasing deducibilita' proporzionale al limite di costo; per i canoni di locazione/ noleggio deducibilita' fino a importi fissati dalla norma; deducibilita' 20% per altre spese.

Utilizzati da agenti

Deducibilita' ammortamenti all`80% nei limiti del costo di 25.822,84 €; per canoni di leasing deducibilita' proporzionale al limite di costo; per canoni locazione e noleggio deducibilita' fino a importi fissati dalla norma; deducibilita' 80% per altre spese.

invariata

Utilizzati da artisti e professionisti (e non assegnati in uso promiscuo ai dipendenti con addebito di fringe benefit)

Deducibilita' (per un solo veicolo o per un veicolo per ogni socio o associato) ammortamenti al 40% nei limiti del costo di 18.075,99 €, per i leasing deducibilita' proporzionale al limite; per i canoni di locazione/noleggio deducibilita' fino a importi fissati dalla norma; deducibilita' 40% per tutte le altre spese

Deducibilita' (per un solo veicolo o per un veicolo per ogni socio o associato) ammortamenti al 20% nei limiti del costo di 18.075,99 €, per i leasing deducibilita' proporzionale al limite; per i canoni di locazione/noleggio deducibilita' fino a importi fissati dalla norma; deducibilita' 20% per tutte le altre spese

La circolare dell`Agenzia delle Entrate n. 7/2008 (con riferimento al regime dei minimi ex art. 1 commi 96-117 della L. 244/2007) aveva precisato che le spese sostenute dai contribuenti "minimi" relative a beni a deducibilita' limitata (comprese gli autoveicoli aziendali) dovevano essere considerate deducibili in ragione del 50% del costo sostenuto, a prescindere da eventuali disposizioni del TUIR che prevedessero specifici limiti di deducibilita'. La precisazione, seppur riferita al "vecchio" regime dei minimi, dovrebbe mantenere validita' per il "nuovo" "regime fiscale di vantaggio per l`imprenditoria giovanile e i lavoratori in mobilita'" previsto dal DL 98/2011.

Pertanto, indipendentemente dall`attivita' esercitata (anche gli agenti e rappresentanti di commercio quindi) i contribuenti che hanno aderito al regime dei "nuovi minimi" dovrebbero continuare a dedurre il 50% dei costi.

Per i contribuenti che hanno aderito al regime delle nuove iniziative produttive ex art. 13 della L. 388/2000 trovano invece applicazione gli ordinari criteri di deducibilita' di cui all`art. 164, comma 1, lettera b) del TUIR.



 
Rimani sempre aggiornato, seguici sui principali social network!
AteneoWeb su Facebook AteneoWeb su LinkedIn AteneoWeb su Twitter AteneoWeb su Google+ AteneoWeb su Blogspot
 
APPROFONDIMENTI - Area Fiscale

  area legale   area lavoro

BILANCIO SOCIETA` DI CAPITALI: LIMITI PER LA REDAZIONE DEL BILANCIO ABBREVIATO E TERMINI PER L`APPROVAZIONE DEL BILANCIO
»Ieri
BILANCIO SOCIETA` DI CAPITALI: LIMITI PER LA REDAZIONE DEL BILANCIO ABBREVIATO E TERMINI PER L`APPROVAZIONE DEL BILANCIO
GASOLIO AUTOTRASPORTATORI: RIDUZIONE ACCISE 1 TRIMESTRE 2015
»Ieri
GASOLIO AUTOTRASPORTATORI: RIDUZIONE ACCISE 1 TRIMESTRE 2015
ESTENSIONE DEL REVERSE CHARGE NELL`AMBITO DEL SETTORE ENERGETICO
»Martedì 31/03
ESTENSIONE DEL REVERSE CHARGE NELL`AMBITO DEL SETTORE ENERGETICO
IL SISTEMA FISCALE DI MALTA
»Lunedì 30/03
IL SISTEMA FISCALE DI MALTA
Paradiso fiscale a bassa tassazione.
SERVIZIO POSTALE `SEGUIMI`: NON VALE PER LA NOTIFICA DEGLI ATTI TRIBUTARI
»Mercoledì 25/03
SERVIZIO POSTALE `SEGUIMI`: NON VALE PER LA NOTIFICA DEGLI ATTI TRIBUTARI
Com`e' noto Poste Italiane rende un servizio che agevola il recapito della corrispondenza in tutti i casi in cui il destinatario abiti temporaneamente, per un periodo piu' o meno lungo, in un luogo diverso dalla casa di residenza.
SFRATTI FINITA LOCAZIONE: PROROGA PER DISAGIATI
»Martedì 24/03
SFRATTI FINITA LOCAZIONE: PROROGA PER DISAGIATI
Dal 1 Marzo 2015 i giudici che si occupano di sfratti per finita locazione possono, su richiesta, sospendere la procedura fino alla fine di Giugno 2015 (per la precisione fino al 29/6/15).
SOPRAVVALUTAZIONE DEGLI ASSET FINANZIARI, SOTTOVALUTAZIONE DELLE CONSEGUENZE
»Venerdì 20/03
SOPRAVVALUTAZIONE DEGLI ASSET FINANZIARI, SOTTOVALUTAZIONE DELLE CONSEGUENZE
Viviamo una fase dei mercati finanziari assolutamente eccezionale.
CONCORDATO PREVENTIVO - INCAGLIO E SOFFERENZA - CENTRALE RISCHI
»Giovedì 19/03
CONCORDATO PREVENTIVO - INCAGLIO E SOFFERENZA - CENTRALE RISCHI
  Ultimo mese:
 

tutti gli articoli...   

ARCHIVIO
»Giovedì 19/03
Lo Spesometro 2015: Lettera Informativa Ai Clienti Dello Studio Professionale
»Martedì 17/03
Il Modello Eas
»Lunedì 16/03
Voluntary Disclosure: Nella Circolare Le Indicazioni Dell`agenzia Entrate
»Venerdì 13/03
Il Versamento Del Saldo Iva
»Martedì 10/03
Compravendita Immobiliare - Revocatoria Fallimentare Ex Art. 67 L.f. E Giusto Prezzo
»Venerdì 06/03
Il Cndcec Apre La Consultazione Sulle Norme Di Comportamento
»Giovedì 05/03
Viaggi In Bus E Normative Europee: Dal Reclamo Alla Sanzione Dell`autorita`
»Martedì 03/03
Perdite Su Crediti - Evoluzioni
»Lunedì 02/03
La Cassazione Si Esprime In Merito Alla Tassazione Del Trust
»Lunedì 02/03
Ddl Concorrenza. E Il Mercato? Occorre Ancora Aspettare

altro...

Fasi.biz - Clicca per saperne di pił!

Info Legali e Privacy |  Carta dei Servizi |

© 2001 AteneoWeb® s.r.l. - Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy - staff@ateneoweb.com
c.f. e p.iva 01316560331 - Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331 - Capitale sociale 20.000,00 € i.v.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info - Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003 - Direttore responsabile: Riccardo Albanesi.
Periodico iscritto alla Unione Stampa Periodici Italiana

Progetto, sviluppo software, realizzazione grafica AI Consulting S.r.l.