Giovedì 9 gennaio 2014

Ricorso contro sanzioni del codice della strada

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Il Ministero della Giustizia chiarisce in merito ai ricorsi contro le sanzioni del codice della strada, ed in particolare relativamente al versamento di una cauzione in caso di ricorso al giudice di pace, pena l'inammissibilità del ricorso stesso.
La Corte Costituzionale, con sentenza n. 114 dell'8 aprile 2004, ha dichiarato l'illegittimità della norma del Codice della strada che prevedeva il versamento di tale cauzione (art. 204 bis comma 3) per contrasto con gli articoli 3 e 24 della Costituzione.

Il Ministero chiarisce inoltre che, il ricorso avverso la cartella esattoriale (che può essere inviato anche per posta), può essere presentato solo per errori materiali della cartella o per vizi di notifica, ma non può essere proposto per contestare nel merito il verbale. Infatti quando viene inviata la cartella sono già scaduti i termini per proporre ricorso al prefetto o al giudice di pace contro il verbale.

Fonte: http://www.giustizia.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS