Giovedì 4 gennaio 2007

ASSEGNI FAMILIARI: NUOVO INTERESSE A SEGUITO DELLA FINANZIARIA 2007

a cura di: Studio Meli e Studio Manuali
L'art. 1, comma 11 della legge 27 dicembre 2006, n. 296 - denominata "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2007)" e pubblicata nel S.O. n. 244/L alla G.U. n. 299 del 27 dicembre 2006 ha dato nuovo interesse all'istituto degli assegni familiari, aumentando considerevolmente sia gli importi degli assegni, che le classi di reddito per il quale il nucleo familiare ha diritto a percepire gli assegni, direttamente in busta paga. Hanno diritto all'assegno familiare i lavoratori dipendenti (a tempo pieno o part-time), i pensionati, i soci di cooperative, i lavoratori a domicilio ed altre categorie, ma anche i titolari di prestazione temporanea, come cassintegrati, lavoratori in mobilità o impiegati in lavori socialmente utili ed anche i soggetti che percepiscono indennità di disoccupazione o che sono assenti per malattia, maternità o infortunio. L'assegno spetta inoltre ai lavoratori parasubordinati iscritti alla gestione separata INPS. In ogni caso, il contribuente - per avere diritto agli assegni familiari - deve farne richiesta al datore di lavoro e - suo tramite - deve presentare all'INPS apposita domanda utilizzando il modello ANF/DIP dell'INPS. Le nuove norme hanno certamente ampliato notevolmente i nuclei familiari che potranno beneficiare dell'assegno (per fare un esempio: anche una famiglia con uno o due genitori ed un figlio ed un reddito di 60.000,00 euro ha diritto all'assegno familiare, anche se di importo non particolarmente elevato). Il calcolo degli assegni familiari ai quali il nucleo ha diritto, non è di semplice determinazione, ed e' in funzione del reddito e delle tipologie dei componenti il nucleo familiare stesso. Per effettuare una rapida valutazione sull'opportunita' di richiedere gli assegni familiari, abbiamo messo in linea, sui siti del nostro circuito, il nuovo foglio di calcolo Legge finanziaria 2007 - assegni familiari, che consente una rapida determinazione degli assegni familiari in quasi tutte le ipotesi (escluse le ipotesi di presenza di soggetto inabile).

E' possibile accedere direttamente al file cliccando qui.


AUTORE:

fittizio leasing

Studio Meli e Studio Manuali
Altri utenti hanno acquistato

Altri utenti hanno acquistato

Altri approfondimenti

tutti gli approfondimenti

Gli approfondimenti più letti

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report