Domenica 13 febbraio 2011

PARTE LA COMPENSAZIONE DEI RUOLI. IL DECRETO SARÀ PRESTO UFFICIALE.

a cura di: FiscoOggi
L'operatività solo dopo l'istituzione, da parte dell'Agenzia, dei codici tributo da utilizzare per i pagamenti.
Firmato il decreto "compensa ruoli". La notizia arriva con un comunicato diramato oggi dal ministero dell'Economia e delle Finanze. Via libera, dunque, al pagamento delle somme iscritte a ruolo mediante compensazione in F24. Per la piena operatività si attende, ora, la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e l'istituzione dei codici tributo ad hoc, da parte dell'Agenzia delle Entrate.

Nelle anticipazioni contenute nel comunicato si legge che sono compensabili anche l'Irap, le addizionali e gli oneri accessori relativi alle imposte dirette, gli importi spettanti all'agente della riscossione e le somme indicate negli avvisi di accertamento emessi dal 1° luglio 2011. Questo in considerazione del fatto che, da tale data, la cartella di pagamento verrà soppiantata dall'avviso, "esecutivo" dopo sessanta giorni dalla notifica al contribuente.

Il decreto è stato predisposto in attuazione della norma contenuta nell'articolo 31 del Dl 78/2010 che al primo comma ammette il pagamento "… anche parziale, delle somme iscritte a ruolo per imposte erariali e relativi accessori mediante la compensazione dei crediti relativi alle stesse imposte, con le modalità stabilite con decreto del Ministero dell'economia e delle finanze …".

A proposito di compensazione parziale
Al contribuente che estingue solo una parte dei debiti iscritti a ruolo conviene comunicare all'agente della riscossione di quali debiti si tratta, altrimenti sarà lo stesso agente a imputare i pagamenti a determinate posizioni debitorie.

Infine, un accenno alla compensazione dei crediti Iva. Su questi la cautela non è mai troppa, pertanto, la loro utilizzazione resta subordinata a un controllo preventivo.

Fonte: www.nuovofiscooggi.it
AUTORE:

Redazione Fiscooggi

FiscoOggi
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS