Martedì 20 gennaio 2015

Modelli IVA 2015: sono online i modelli definitivi per il periodo d'imposta 2014

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
I modelli IVA 2015 pubblicati sul sito internet dell'Agenzia Entrate recepiscono le innovazioni normative nella disciplina dell'Imposta del valore aggiunto.

Ecco, in sintesi, le principali novità spiegate dall'Agenzia:

  • Il nuovo regime forfetario per le persone fisiche esercenti attività d'impresa, arti e professioni - I soggetti che dal 2015 si avvalgono del nuovo regime agevolato introdotto dalla legge di stabilità per il 2015 (legge n. 190 del 2014), comunicano nel quadro VA che si tratta dell'ultima dichiarazione annuale IVA precedente all'applicazione del regime. L'eventuale imposta dovuta per effetto della rettifica della detrazione va compresa nel rigo VF56.
  • I rimborsi - Il quadro VX è stato modificato per recepire le nuove modalità di esecuzione dei rimborsi introdotte dal decreto legislativo "semplificazioni" n.175/2014. Non sono quindi più previsti i campi per i contribuenti virtuosi, ma è ora prevista una sola casella per individuare i contribuenti esonerati dalla prestazione delle garanzie. Sono state, inoltre, introdotte nel modello le dichiarazioni sostitutive di atto notorio per attestare la condizione di operatività e la solidità patrimoniale.
  • Il plafond - Nel quadro VE, rigo VE30, gli esportatori abituali indicheranno gli stessi dati contenuti nel nuovo modello di lettera d'intento. È stato previsto, infatti, un nuovo campo per l'esposizione delle operazioni assimilate alle cessioni all'esportazione.
  • Il modello VO apre alle opzioni delle società agricole - Nel quadro VO sono state previste le caselle relative alle opzioni per la determinazione forfetaria del reddito esercitate dalle società agricole.
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web