Mercoledì 12 maggio 2010

MODELLI INTRASTAT ANCHE VIA ENTRATEL. CANALE ALTERNATIVO A QUELLO DOGANALE

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Da oggi è possibile utilizzare anche i servizi telematici dell'Agenzia. Prossima scadenza, mercoledì 25 maggio.

Da oggi gli utenti registrati ai servizi telematici delle Entrate - Entratel e Fisconline - possono trasmettere gli elenchi riepilogativi delle cessioni e degli acquisti di beni intracomunitari e delle prestazioni di servizi rese e ricevute in ambito comunitario attenendosi alle modalità indicate nella determinazione del 7 maggio adottata dal direttore dell'Agenzia delle Dogane di concerto con il direttore dell'Agenzia delle Entrate, vale a dire anche attraverso i servizi telematici della stessa Agenzia delle Entrate.

Il provvedimento chiude il cerchio sulle novità comunitarie in materia di modelli Intrastat iniziato con l'emanazione del Dlgs 18/2010, cui hanno fatto seguito il Dm 22/2/2010 e la determinazione del 22 febbraio, con la quale sono stati approvati i nuovi modelli degli elenchi riepilogativi.

I dati contenuti negli elenchi riepilogativi determinano un flusso telematico che deve essere obbligatoriamente sottoposto a controllo mediante il software contenuto nella apposita sezione del sito; il pacchetto informatico è disponibile sia per l'ambiente Mac che per l'ambiente Windows. Dopo il superamento del controllo di conformità, il flusso va sottoscritto elettronicamente seguendo le regole in uso per la presentazione telematica all'Agenzia delle Entrate di dichiarazioni o altri documenti. Il flusso che venga trasmesso senza passare attraverso il controllo verrà scartato dal sistema. Non è previsto un invio di prova.

Ciascun flusso può contenere fino a un massimo di 1.000 elenchi riepilogativi - di dimensione non superiore a 4Mb espansi per poter superare la obbligatoria fase di controllo - sia degli acquisti e delle cessioni di beni sia dei servizi resi o ricevuti. Gli intermediari possono trasmettere flussi contenenti elenchi anche relativi a più soggetti.

Tutto è pronto, quindi, per l'appuntamento del 25 maggio con la trasmissione dei modelli Intrastat. La scadenza riguarda i contribuenti con obbligo mensile, vale a dire quelli che realizzano un ammontare di operazioni intracomunitarie rilevanti superiore a 50mila euro. Nel prossimo invio, pertanto, rientrano gli elenchi riepilogativi degli "scambi" effettuati nel mese di aprile 2010.

 

Fonte: www.nuovofiscooggi.it
AUTORE:

AteneoWeb

AteneoWeb S.r.l.
Altri utenti hanno acquistato

Altri utenti hanno acquistato

Altri approfondimenti

tutti gli approfondimenti

Gli approfondimenti più letti

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali