CAF 730 - diventa un centro di raccolta - Clicca per maggiori informnazioni!
Martedì 30 dicembre 2008

MANOVRA ANTICRISI, DISPONIBILE IL FORMULARIO PER IL CREDITO D'IMPOSTA

a cura di: FiscoOggi
Il modello FRS dovrà essere inoltrato entro 30 giorni dall'attivazione della procedura telematica

Disponibile sul sito dell'agenzia delle Entrate il formulario (e le relative istruzioni) da inoltrare all'Amministrazione finanziaria per usufruire del credito di imposta relativo alle spese sostenute dalle imprese per le attività di ricerca e sviluppo industriale. Il modulo, previsto dall'articolo 29 del Dl 185/2008 e approvato con provvedimento del direttore dell'Agenzia, vale come prenotazione per l'accesso al beneficio fiscale introdotto dalla Finanziaria 2007 (articolo 1, commi da 280 a 283).

Il modello, contenente i dati relativi agli investimenti effettuati, dovrà essere inviato per via telematica all'Amministrazione finanziaria, direttamente o tramite i soggetti abilitati:

  • a partire dalle ore 10,00 del 28 gennaio fino alle ore 24,00 del 27 febbraio 2009 per le attività già avviate al 28 novembre 2008
  • dalle ore 10,00 del 28 gennaio 2008 per i progetti avviati successivamente alla data del 29 novembre 2008. In questo caso però le prenotazioni saranno considerate successive a quelle pervenute da parte di chi già investiva in ricerca.

La trasmissione telematica dovrà avvenire utilizzando lo specifico prodotto di gestione "Creditofrs" disponibile gratuitamente sul sito dell'Agenzia a partire dal 22 gennaio. Chi utilizzerà stampati messi a disposizione da altri siti, dovrà accertarsi che i formulari siano conformi all'originale approvato, che contengano gli estremi del provvedimento di approvazione e l'indirizzo internet dai quali provengono.
 
L'Amministrazione finanziaria, analizzati i dati trasmessi in ordine rigorosamente cronologico rispetto alla data di arrivo invierà, per i progetti già avviati al 28 novembre, sempre per via telematica e con procedura automatizzata, il nulla osta alla fruizione del beneficio nell'esercizio in corso, se c'è copertura finanziaria, altrimenti per gli esercizi successivi.
Alle imprese che invece hanno dato vita ai progetti soltanto dopo l'entrata in vigore del decreto anticrisi, l'Amministrazione, acquisito il formulario, comunicherà loro la ricezione dello stesso e l'avvenuta prenotazione, il nulla osta per l'utilizzo del credito verrà trasmesso nei successivi 30 giorni. Costoro dovranno indicare nel formulario i costi che prevedono di sostenere entro l'anno successivo a quello di prenotazione del credito e, in ogni caso non oltre il periodo di imposta in corso al 31 dicembre 2009.
 
Il beneficio fiscale diventa fruibile soltanto dopo il nulla osta dell'Agenzia. I crediti, infatti, sono utilizzabili fino all'esaurimento dei fondi specificatamente accantonati e il meccanismo di monitoraggio applicato consente di verificarne l'effettiva copertura finanziaria.

AUTORE:

Redazione Fiscooggi

FiscoOggi
Altri utenti hanno acquistato

Altri utenti hanno acquistato

Altri approfondimenti

tutti gli approfondimenti

Gli approfondimenti più letti

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report