Venerdì 4 aprile 2014

Le CAC dei Titoli di Stato

a cura di: Barbara Boselli
Si sente spesso dire che non ci sono più le stagioni di una volta e non ci sono più nemmeno gli uomini o le donne di una volta… ma i Titoli di Stato?
Ci sono ancora i Titolo di Stato di una volta?
NO! NON CI SONO PIU' I TITOLI DI STATO DI UNA VOLTA.

Tutti i paesi europei, compresa l'Italia, hanno aderito al trattato che istituisce il Fondo Salva Stati o MES. Questa adesione ci obbliga a introdurre nel nostro ordinamento le CAC (Clausole di Azione Collettiva).

Che cosa sono le CAC?
Sono delle clausole contrattuali inserite in TUTTI i Titoli di Stato, della durata superiore a 12 mesi, emessi dal primo gennaio 2013.
A cosa Servono le CAC?
Permetterebbero all'Italia di ricontrattarci OGNI condizione contrattuale o di proporci la sostituzione dei nostri Titoli di Stato con titoli di diversa tipologia. Ad esempio: posticipare la scadenza del titolo o variarne la cedola.
Chi decide se applicare le clausole CAC?
Lo stato italiano in difficoltà e nel caso in cui ricorra al Fondo Salva Stati.
In che modo verranno applicate le clausole CAC?
Lo stato italiano potrà LEGITTIMAMENTE convocarci come detentori dei Titoli di Stato e rinegoziare la propria esposizione debitoria, cassando le condizioni stipulate all'atto dell'emissione.
In che misura colpiranno le clausole CAC?
Fino al 45% dei Titoli di Stato emessi ogni anno.

In definitiva: se si dovesse verificare un default (controllato, tecnico o di qualsivoglia tipologia) o una crisi, i sostenitori del debito dovranno affrontarne le conseguenze e non potranno richiedere NESSUN tipo di risarcimento. Il rischio sarà considerato già incorporato nel titolo in possesso.
Ora la domanda è: too big to fail? Siamo davvero troppo grandi per fallire? Forse si, comunque nel frattempo ci stiamo preparando per fallire fino al 45%.

Riferimento normativo:
Linee guida del ministero del tesoro 2013
Decreto n. 96717, del 7 dicembre 2012

AUTORE:

Barbara Boselli

Financial Partner di Azimut Consulenza Sim.
Barbara Boselli
Financial Partner di Azimut Consulenza Sim. Dal 1999 opero, tra Piacenza e Milano, nella pianificazione finanziaria e presto consulenza nell’area della finanza sia personale che d’impresa. Formatore...
accreditato Economic@mente®.
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS