Lunedì 17 febbraio 2014

La certificazione delle ritenute operate nel 2013

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Entro il prossimo 28 febbraio 2014 i sostituti d'imposta devono consegnare direttamente, o tramite servizio postale, a dipendenti, collaboratori coordinati e continuativi/progetto, lavoratori autonomi, le certificazioni dei compensi erogati e delle ritenute versate relative all'anno 2013.

CUD (Certificazione Unica dei Redditi)
Il CUD deve riportare tutti i dati riguardanti i redditi corrisposti (sia quelli assoggettati a tassazione ordinaria che a tassazione separata), le ritenute operate, le detrazioni effettuate, i dati previdenziali e assistenziali relativi alla contribuzione (anche quella a carico del lavoratore) versata agli enti previdenziali. Deve essere consegnato (o spedito) al lavoratore dipendente, pensionato o percettore di redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente, in duplice copia, unitamente alla scheda per la destinazione dell'8 e del 5 per mille dell'IRPEF. In caso di cessazione del rapporto di lavoro, il CUD va consegnato entro 12 giorni dalla richiesta del lavoratore.
A decorrere dal 2013 è previsto l'invio del CUD in modalità telematica da parte degli enti previdenziali.

Certificazione di compensi e provvigioni per lavoratori autonomi, agenti, ecc.
Per la certificazione dei compensi e provvigioni non è prevista una specifica modulistica. Va quindi redatta in forma libera, purché contenga, oltre ai dati identificativi del sostituto d'imposta, i dati identificativi del percipiente, la natura del compenso, l'importo lordo delle somme corrisposte, l'ammontare delle ritenute operate e degli eventuali contributi previdenziali trattenuti, e il periodo di erogazione del compenso. Deve essere rilasciata a fronte di somme corrisposte, e assoggettate a ritenuta d'acconto, per prestazioni di lavoro autonomo, abituale o occasionale, e per provvigioni erogate ad agenti (e simili).

Certificazione ritenute operate dai condomini e dalla banche/posta
Anche i condomini devono rilasciare certificazione per le ritenute di acconto operate per contratti di appalto di opere e servizi, così come le banche e Poste italiane per le ritenute di acconto trattenute al momento dell'accredito ai beneficiari dei bonifici effettuati dai contribuenti che fruiscono delle detrazioni del 36 e 55% per interventi di ristrutturazione edilizia e di riqualificazione energetica degli edifici.

CUPE (Certificazione degli utili e dei proventi equiparati)
La Certificazione degli utili e dei proventi equiparati riguarda gli utili ed i proventi equiparati corrisposti ai soci di società di capitali, dalle quali vengano tratti utili di qualsiasi natura. La certificazione serve ai percettori delle somme per indicare nella propria dichiarazione dei redditi i proventi conseguiti e le ritenute subite.
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Documenti correlati:

Altri approfondimenti

tutti gli approfondimenti

Gli approfondimenti più letti

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web